Cascella “Il triennale delle opere pubbliche comunale una delusione”

Nota del Vice Presidente del Consiglio Comunale di Albano e Coordinatore della Lega in città, Giovambattista Cascella.

0
192
cascella
cascella
“L’adozione del piano triennale delle opere pubbliche da parte della giunta comunale, apre un percorso istituzionale che darà alle forze politiche, nelle sedi e nelle forme consone, opportunità di discussione e confronto. E’ nel merito che voglio offrire un punto di vista a quello che dovrebbe essere uno dei punti qualificanti dell’azione amministrativa di una maggioranza politica però. Leggendo il provvedimento infatti, non posso che rammaricarmi per il suo scarso respiro, le sue scarse risorse che lo fanno somigliare ad un verbale di spese condominiali, ma soprattutto la sua scarsa capacità di utilizzare tutti gli strumenti capaci di attrarre quelle risorse economiche necessarie al rilancio della nostra città, in un periodo particolarmente difficile per tutti. Non di sole tasse può sopravvivere una comunità. Ci sono anche altre leve da utilizzare per reperire risorse, in un tempo in cui l’Italia ed anche gli enti locali come il nostro, vedranno aprirsi opportunità da cogliere, anche grazie al nuovo corso che la politica sta inaugurando con l’avvento di Draghi e la sua cultura dello sviluppo e della buona spesa pubblica”. Lo dichiara in una nota il Vice Presidente del Consiglio Comunale di Albano e Coordinatore della Lega in città, Giovambattista Cascella.,

 

Print Friendly, PDF & Email