Castelli, Scuola “Lasciare il testimone al territorio”

"I tavoli di lavoro che ci hanno visto coinvolti nella stesura del Manifesto contro le povertà educative delle e degli adolescenti dei castelli Romani ha risposto all’esigenza di condividere valori e prassi, rendendoli disponibili in una sintesi che prende le mosse da una scrittura partecipata".

0
196
ragazzi_scuola_covid
Ragazzi Scuola Covid

“I tavoli di lavoro che ci hanno visto coinvolti nella stesura del Manifesto contro le povertà educative delle e degli adolescenti dei castelli Romani ha risposto all’esigenza di condividere valori e prassi, rendendoli disponibili in una sintesi che prende le mosse da una scrittura partecipata. Un base dinamica e aperta, che rappresenta oggi una Manifestazione di intenti comune, per aprire un percorso partecipato che porti i Castelli verso un Patto di territorio volto a costruire un intervento di sistema per contrastare la povertà educativa.

Grazie all’attivo coinvolgimento  dei comuni di Albano Laziale, Genzano di Roma e Velletri,  questo percorso per la stesura partecipata del Patto sarà svolto dal 29 novembre novembre a 3 dicembre con il seguente calendario, con incontri che consentiranno la partecipazione online e in presenza su prenotazione. Per iscriversi è necessario compilare un questionario, ogni ente al relativo link :

Incontro per gli Enti Associativi – 29 novembre ore 17.00 – 19.00 Sala Consiliare del comune di Albano

Questionario di iscrizione per gli Enti associativi: https://forms.gle/QAa6cTVp55ERv6ZE6

Incontro per le scuole – 1 dicembre ore 15.00 – 17.00 Sala Consiliare del Comune di Genzano

 Questionario di iscrizione per le scuole: https://forms.gle/coKvkGsvw5QZnVxC7

Incontro per i servizi istituzionali – 2 dicembre ore 11,30 – 13.30 Sala Tersicore Comune di Velletri

Questionario di iscrizione per gli Enti Locali: https://forms.gle/3ytiug7z23ipAsDU7

Gli incontri saranno sostenuti con l’assistenza tecnica del CSV Lazio per il progetto Tutti a Scuola.

Tutti gli iscritti riceveranno il link per la partecipazione online e la scheda per la prenotazione in presenza.

Vi ringrazio in anticipo per l’attenzione che darete all’iniziativa che ci vede, a vario titolo e con responsabilità diverse, tutti coinvolti per il futuro e la crescita del nostro territorio e per il più proficuo svolgimento del lavoro che si concluderà con la stesura del Patto di territorio per il contrasto alle povertà educative Castelli Romani”. Così gli organizzatori.