Ciampino, in arrivo bonus una tantum per le attività produttive

Ciampino, in arrivo bonus una tantum per le attività produttive del territorio. Le dichiarazioni del sindaco Ballico e del delegato Grossi

0
112
sostegno_imprese
Sostegno alle imprese

“CIAMPINO: IN ARRIVO ‘BONUS UNA TANTUM’ PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE DEL TERRITORIO

L’Amministrazione comunale si prepara ad erogare un contributo economico “BONUS UNA TANTUM”, destinato alle attività commerciali, artigianali e di servizi che hanno sospeso l’attività nel periodo tra marzo e maggio per via del lockdown”. Lo comunicano in una nota congiunta, il Sindaco, Daniela Ballico e il Consigliere delegato allo Sviluppo Economico, Stefano Grossi.

Con il voto della Giunta comunale sono stati ufficialmente stanziati 200.000 euro per il sostegno alle imprese locali. Il contributo potrà essere richiesto dai titolari di attività economiche (piccole, medie imprese) operanti nei settori del commercio al dettaglio, dell’artigianato e dei servizi che abbiamo, tra gli altri requisiti, la sede operativa sul territorio di Ciampino, che fossero attivi e operativi alla data dell’11 marzo 2020 ed in regola con il versamento dei contributi in data antecedente il lockdown.

 Il bonus, del valore massimo di 500 euro, cumulabile con ogni altra forma di sovvenzione o contributo, sarà erogato secondo l’ordine di presentazione delle richieste, fino all’esaurimento dei fondi disponibili, salvo rifinanziamento e consentirà alle imprese di fronteggiare le ulteriori spese nell’esercizio della propria attività anche in relazione alle esigenze igienico-sanitarie derivanti dall’emergenza.

Ogni beneficiario sarà libero di utilizzare il contributo come meglio si adatta alla sua attività.

Modalità e le tempistiche per le richieste verranno ufficializzate a breve.

“Grazie alla nostra Amministrazione, con questa iniziativa – hanno concluso Ballico e Grossi – aiutiamo a contrastare la forte situazione di crisi del settore produttivo e diamo un po’ di respiro alle attività presenti sul nostro territorio messe in difficoltà dalla pandemia che ha colpito tutto il Paese. Siamo vicini a tutti i nostri commercianti e continueremo a fare quanto in nostro potere per aiutarli concretamente”. Lo rende noto ilo Comune di Ciampino.

Print Friendly, PDF & Email