Monica Colombini “Il mio impegno con Mastrosanti per la crescita culturale di Frascati”

Nicola Gallo intervista Monica Colombini, pianista, docente di pianoforte presso l’I.C. Frascati 1 da molti anni, impegnata in varie attività nell’ambito musicale. Si candida nella lista di Roberto Mastrosanti Mastrosanti Sindaco al ruolo di consigliere comunale.

0
323
Monica Colombini si candida nella lista di Roberto Mastrosanti Mastrosanti Sindaco al ruolo di consigliere comunale.

 

Da cosa scaturisce la decisione di candidarsi ?
“Non nascondo di aver riflettuto molto prima di accettare la candidatura. Nonostante la mia stima per Roberto Mastrosanti, che conosco da diversi anni, decidere di entrare in politica attiva, per me che non ne ho mai fatta, è stato un notevole salto di qualità. Del resto, già da diversi anni, avevo considerato la necessità di riorganizzare e riavviare le attività culturali che hanno sempre costituito un vanto per la città di Frascati. Non dimentichiamo che questa è la città che per decenni ha ospitato estati tuscolane ricche di eventi, a cominciare dal festival delle Ville Tuscolane, e di una sempre ricca offerta culturale durante l’intero anno. Nondimeno vanta numerose associazioni impegnate in ambito culturale e musicale, e la presenza di un Corso ad Indirizzo Musicale Statale nell’ambito curricolare  dell’ I.C.FRASCATI 1 unico del genere nel distretto 1. E’ evidente che un’amministrazione comunale debba relazionarsi in modo costruttivo con questo tessuto anche con l’obiettivo di dare ai giovani del nostro territorio quante più opportunità di arricchimento e di crescita. E’ un patrimonio che non può e non deve essere disperso”;

Perché i cittadini di Frascati dovrebbero sostenere lei e il candidato sindaco Roberto Mastrosanti?

“Se i cittadini di Frascati ritengono importante valorizzare le risorse della propria città e dare ai propri figli un ambiente culturalmente curato e stimolante mi devono sostenere perché ho ampiamente sperimentato l’attenzione e la sensibilità di Roberto Mastrosanti nei confronti di questi temi. Vorrei aggiungere che le mie competenze sono specifiche in ambito culturale musicale considerata la professione che, con dedizione e passione pratico da sempre, e potrebbero quindi divenire strumento al servizio della cittadinanza. In certi ambiti, i cosiddetti “tecnici” sono imprescindibili”;

Chi è il candidato associato a lei in questa campagna elettorale?

“Sono entusiasta di avere come compagno di viaggio in questa tornata elettorale CRISTIANO MOCCI, giocatore di basket, ora allenatore sportivo, CT della nazionale paraolimpica (fisdir), operativo anche in ambiti europei come la European Youth Basketball League. I suoi obiettivi come la promozione dello sport in modo speciale nelle periferie e quindi l’attenzione per i giovani si sposano perfettamente con quanto da me rilevato nell’ambito culturale”.
Print Friendly, PDF & Email