Conferito l’Encomio Solenne al Prof. Franco Vaccari

Costruttori di Pace, evento presso l'Abbazia di San Nilo a Grottaferrata

0
147
francovaccari

Questa mattina, presso la sala conferenze dell’Abbazia di San Nilo, un evento incentrato sul tema della pace con un ospite davvero eccezionale, il prof. Franco Vaccari, fondatore e presidente di Rondine Cittadella della Pace, associazione candidata nel 2015 al Premio Nobel per la Pace.

“Anche se quello di oggi è solo un piccolo passo di fronte a un tema così significativo e impattante come quello della pace nel mondo, contrapposto a quello della guerra e delle atrocità che porta con sé, abbiamo voluto che anche Grottaferrata desse un segnale forte di volontà per l’affermazione di una nuova cultura della pace – ha detto il Sindaco Mirko Di Bernardo in apertura –. Il prof. Vaccari ha rivoluzionato l’agire classico di ospitalità, ponendo nello stesso luogo ragazzi e ragazze da paesi belligeranti tra loro, creando un circolo virtuoso del bene, basato su condivisione, ascolto e dialogo. Per promuovere tale azioni, ma soprattutto per rendere contagiosi i profondi sentimenti che l’hanno animata, abbiamo deciso come Amministrazione di conferire l’Encomio Solenne a Franco Vaccari, che ringrazio per aver condiviso la sua esperienza con la nostra città”.

Dopo la consegna dell’Encomio Solenne, l’incontro è proseguito con gli interventi di Piergiorgio Cherubini, delegato del Sindaco ai Rapporti Internazionali e Gemellaggi, Elisabetta Nistri, presidente WFWP Italia (Federazione delle Donne per la Pace nel Mondo), e Flavio Lotti, direttore Coordinamento Nazionale Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani.

A seguire, il prof. Franco Vaccari ha tenuto una Lectio Magistralis di fronte alla folta platea di cittadini e studenti, raccontando l’esperienza di Rondine “sperando di aver seminato nei cuori dei giovani presenti il seme della pace”, come ha sottolineato lo stesso Vaccari a margine dell’iniziativa.

“La nostra speranza – ha aggiunto il Sindaco – è che nel prossimo futuro si possa rinforzare ulteriormente l’amicizia avviata oggi con Rondine, andando a visitare questa realtà con il coinvolgimento dei plessi scolastici del territorio”.

L’Amministrazione comunale ringrazia tutti gli ospiti per il loro contributo e la giornalista Luisa Monforte per aver moderato l’incontro. Si ringraziano altresì l’Abbazia di San Nilo e la Direzione Regionale Musei Lazio per il patrocinio. Si ringrazia per la partecipazione il Comune di Marino, il Consiglio dei Giovani, le scuole, le associazioni e tutti i cittadini presenti.