Cultura, l’artista Giovanni Paolo Caprini premiato in Consiglio regionale del Lazio

Nel pomeriggio di giovedì 29 luglio, l’artista Giovanni Paolo Caprini è stato premiato in Consiglio regionale del Lazio per i risultati straordinari che ha ottenuto, in termini di partecipazione, nonché per l’importanza del tema trattato, la sua ultima mostra dal titolo “L’abbraccio dal mare”.

0
75

Cultura, l’artista Giovanni Paolo Caprini premiato in Consiglio regionale del Lazio

Nel pomeriggio di giovedì 29 luglio, l’artista Giovanni Paolo Caprini è stato premiato in Consiglio regionale del Lazio per i risultati straordinari che ha ottenuto, in termini di partecipazione, nonché per l’importanza del tema trattato, la sua ultima mostra dal titolo “L’abbraccio dal mare”. La mostra di arte contemporanea, realizzata in collaborazione con la società Oikos Spa e patrocinata dal Comune di Nettuno, è stata allestita nella suggestiva location del Forte Sangallo di Nettuno, e aperta al pubblico dal 19 al 25 luglio. Per l’occasione l’autore ha presentato un’installazione site specific e una mostra di venti opere.

“È motivo di orgoglio per me ricevere questo riconoscimento”, ha affermato Caprini a margine della premiazione, il quale raccontando le sue opere, ha poi spiegato: “Sono nato e vivo attualmente a Roma, ma ho vissuto a Nettuno per diciotto anni ed è lì che ho sviluppato una forte connessione con il mare, elemento questo che ha avuto, e ha tuttora, una notevole influenza sulla mia arte”.

A consegnare la targa celebrativa all’artista sono stati il Consigliere regionale del Lazio Fabio Capolei e l’Onorevole Andrea Ruggieri, Deputato di Forza Italia.

Attorno al tema dell’inquinamento e della eco-sostenibilità ruota “L’abbraccio dal mare” ma anche tutta la produzione artistica di Caprini che, fedele a questa linea, recupera materiali di scarto e dà loro una nuova vita. Una filosofia condivisa proprio con Oikos Spa, sponsor tecnico dell’esposizione e azienda che realizza da anni vernici ecologiche, alla quale Caprini dedica un ringraziamento speciale: “Ringrazio questa società e in particolar modo il Presidente Claudio Balestri per il sostegno che manifestano alla mia arte e ai miei progetti. Tra noi si è instaurata una bella collaborazione che andrà avanti anche nei prossimi mesi perché abbiamo in programma nuove iniziative. A settembre comunicherò le date delle prossime esposizioni”.

Print Friendly, PDF & Email