Di Bernardo #FareRete “Dalla Regione Lazio importante segnale per Capodarco”

#FareRete "Ringraziamo Marta Bonafoni per aver offerto una concreta risposta all'appello della nostra comunità di Grottaferrata"

0
182
comunita di capodarco
L'ingresso della Comunità di Capodarco

“Dalla Regione Lazio un importante segnale di speranza per il nostro territorio ed in particolare per Agricoltura Capodarco Cooperativa Sociale. Con questo rilevante atto prende forma, ci auguriamo, una fondamentale risposta della Politica alla esigenza della nostra comunità. Proprio ad ottobre di questo anno #FareRete insieme a molte forze del centrosinistra aveva contribuito a realizzare il Festival della solidarietà e dell’accoglienza, coinvolgendo figure autorevoli della politica e della società civile per sensibilizzare il mondo delle istituzioni sul caso #Capodarco. “Salviamo Capodarco” significa oggi salvare non solo una comunità dalla storia straordinaria, ma soprattutto un modello di welfare incentrato sulla inclusione sociale e sullo sviluppo umano integrale che costituisce uno dei fondamentali principi ispiratori della nostra stessa visione di città e di futuro ispirata al concetto di #sostenibilità. Da Capodarco passa a nostro giudizio la possibilità stessa di riscatto della #Politica e della relazione sempre complessa tra istituzioni e società civile.
c, confidando nel fatto che questo sia il primo passo di un lungo e articolato percorso che possa condurre alla risoluzione del problema. É solo la coerenza tra azioni, parole e pensieri in gesti di responsabilità pubblica, come questo che stiamo commentando, che potrà contribuire a ricostruire la speranza nella nostra città dove la politica ha spesso mostrato i suoi volti più miseri. Noi siamo fiduciosi e fieri di aver offerto il nostro contributo come forza civica e di cominciare a vederne i frutti con l’attivazione di processi virtuosi realizzati a livello sovracomunale da figure credibili che da sempre si sono spese nel valorizzare queste realtà sociali”. Lo dichiara il leader di #FareRete Mirko Di Bernardo