ESCURSIONE GUIDATA NEL PARCO CHIGI ULTIMO LEMBO DEL BOSCO SACRO A DIANA ARICINA

Evento gratuito* con prenotazione ai seguenti contatti: vincentimariacristina@virgilio.it; tel. 3883636502 (whatsapp)

0
74

Continua il successo di “ARICCIA DA AMARE 2022” il contenitore culturale, ideato e promosso dal Comune di Ariccia in collaborazione con i professionisti e le associazioni del territorio. Il prossimo appuntamento con il trekking sarà una escursione dedicata al Parco Chigi. I visitatori, accompagnati dalla guida ambientale escursionistica e archeologa Maria Cristina Vincenti, scopriranno la storia antica del fascinoso bosco e quella moderna legata alle nobili casate che si sono succedute nella proprietà del feudo.

Il bosco del Parco Chigi, denominato dai latini Nemus Aricinum, era sacro alla dea Diana a partire dal VI sec. a.C. ed oggi rappresenta un gioiello naturalistico incontaminato a pochi chilometri da Roma e conserva sorgenti, laghetti, fontane e alberi secolari. Stendhal lo definì “il bosco più bello del mondo”.

Nella parte monumentale del Parco, lungo i viali che conducono all’Uccelliera, realizzata dai Savelli nel 1628 all’interno di una cava di età romana, sono posizionati numerosi reperti rinvenuti lungo l’Appia Antica fino a formare un vero e proprio museo a cielo aperto. Il “bosco più bello del mondo”, così fu definito da Stendhal nell’800, sarà raccontato dalla Vincenti dal punto di vista naturalistico, archeologico e di educazione ambientale ad adulti e non solo: “colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che dal mese di giugno seguono le mie esperienze di archeotrekking. In particolare sono felice di riuscire ad interessare anche i ragazzi e il pubblico giovane”.

 

Evento gratuito* con prenotazione ai seguenti contatti:

vincentimariacristina@virgilio.it; tel. 3883636502 (whatsapp).

*(biglietto di ingresso al Parco Chigi euro 2,00).