Famiglia, Tidei Italia Viva “Assegno unico segnale forte, grazie a Bonetti per impegno”

"L’Italia è pronta alla ripartenza, grazie anche allo slancio del Governo Draghi, che sta imprimendo un decisivo cambio di passo su tutti i dossier più importanti, incluse le politiche a favore delle famiglie, che tornano ad essere centrali per lo sviluppo sociale”, conclude Tidei. 

0
70
tidei
tidei
Famiglia, Tidei (Iv): “Assegno unico segnale forte, grazie a Bonetti per impegno”
“Dal primo luglio andrà in vigore finalmente l’assegno unico per i figli, fortemente voluto dalla ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti e da Italia Viva”. Lo dichiara,  in una nota, la consigliera regionale del Lazio Marietta Tidei (Italia Viva). “In attesa della riforma fiscale, che dal gennaio 2022 renderà la misura permanente ed universale, da luglio una platea di 2 milioni di famiglie, ad oggi escluse dagli assegni familiari, riceverà un contributo mensile che va dai 167 euro per un figlio fino ai 653 euro per chi ne ha tre. Per ora saranno mantenute anche le detrazioni e altre misure come Dote Mamma e l’Assegno Natalità. L’assegno unico è il cardine su cui si poggia la rinnovata visione per le politiche familiari, proposta da Italia Viva, che ha trovato il consenso del Governo e della stragrande maggioranza delle forze parlamentari. Idea nata alla Leopolda, oggi inizia a diventare realtà. L’Italia è pronta alla ripartenza, grazie anche allo slancio del Governo Draghi, che sta imprimendo un decisivo cambio di passo su tutti i dossier più importanti, incluse le politiche a favore delle famiglie, che tornano ad essere centrali per lo sviluppo sociale”, conclude Tidei.
Print Friendly, PDF & Email