Frascati, adottata la delibera per il DTT

Frascati, adottata la delibera di indirizzo per l’insediamento del dispositivo per gli studi sulla fusione termonucleare

0
737
palazzomarconi
Frascati Palazzo Marconi

Su proposta del Sindaco Mastrosanti è stata adottata dalla Giunta Comunale la Delibera di indirizzo per l’insediamento del DTT (Dispositivo per gli studi sulla fusione termonucleare) nei laboratori Enea di Frascati, manifestando in questo modo la piena disponibilità ad attivare quanto necessario, e di competenza dell’Amministrazione, per realizzare il nuovo impianto nel caso Frascati venga selezionata. «Poter realizzare il DTT, finalizzato alla produzione di energia elettrica mediante fusione termonucleare, cioè da energia pulita e priva di scorie, a Frascati sarebbe un’opportunità straordinaria che può diventare un volano di sviluppo per un intero territorio – dichiara il Sindaco di Frascati Roberto Mastrosanti -. Inoltre andrebbe a rafforzare il tessuto economico e produttivo che è direttamente coinvolto con le attività dei laboratori di ricerca, offrendo quindi la possibilità di creare nuovi posti di lavoro. Per questo, appena intravista questa opportunità, ci siamo attivati con la Regione Lazio, che dal canto suo ha fatto tutti i passi formali e amministrativi per rendere Frascati una candidata credibile».