Giornata in memoria di Mario Intreccialagli

Monte Compatri ricorda la figura di Mario Intreccialagli, il calzolaio ucciso durante l’eccidio delle Fosse Ardeatine

0
560

Monte Compatri ricorda la figura di Mario Intreccialagli, il calzolaio ucciso durante l’eccidio delle Fosse Ardeatine. La mattina di giovedì 24 marzo il sindaco Francesco Ferri deporrà una corona di alloro alla base del monumento dedicato a lui e all’altra vittima dell’eccidio: l’avvocato Placido Martini. Il pomeriggio alle ore 17.30 spazio al convegno organizzato dal Photo Club Controluce e dal comune di Monte Compatri con il patrocinio del Consiglio Regionale del Lazio, il Parco dei Castelli Romani e la Comunità Montana Castelli Romani e Prenestini. Appuntamento alle ore 17.30 nei locali di Tinello Borghese con la presentazione del libro pubblicato recentemente dalle Edizioni Controluce “Mario Inteccialagli, calzolaio. Il Partito d’Azione, le Fosse Ardeatine, la Memoria” a cura di Danilo Intreccialagli, della famiglia del martire. Parteciperanno come relatori Giorgio Benvenuto, Presidente della Fondazione Bruno Buozzi; Francesco Ferri, Sindaco di Monte Compatri; Serena Gara, Assessore alla Cultura di Monte Compatri; Ugo Mancini, storico; Salvatore Rondello, Presidente del Circolo Giustizia e Libertà.
Al termine del convegno, al pubblico sarà offerto un aperitivo.
Info: 3392437079 – 3381490935 – redazione@controluce.it