Il Nuovo Polo Civico di Guidonia attacca l’amministrazione Cinque Stelle – Pd

"Vorrebbero fare apparire straordinario l'ordinario" dichiarano dal Polo Civico sottolineando le situazioni di degrado presenti in città

0
70
guidoniadegrado

“Un qualcosa di straordinario l’Amministrazione 5Stelle – PD di Guidonia Montecelio è riuscita ad ottenerlo. La maggioranza giallorossa guidoniana è riuscita nell’impresa di far diventare straordinario quello che dovrebbe essere ordinario”. A dichiararlo in una nota il Cordinamento comunale del Nuovo Polo Civico.

“Proprio in questi giorni la Città, attonita, assiste ad un balletto di post sui profili social di amministratori ed esponenti politici di maggioranza in cui vengono messi in bella mostra degli incredibili risultati.

Incredibili non tanto per l’importanza delle opere, come la mera asfaltatura di vie piene di crateri e non manutenute da anni, quanto per la normalità dei lavori eseguiti. Interventi che dovrebbero costituire il minimo per un’Amministrazione attenta ai bisogni dei cittadini.

Inoltre per ogni strada riasfaltata c’è un lungo elenco di problemi insoluti. Situazioni vergognose come ad esempio lo stato in cui versa via della Campanella con discariche ad ogni angolo di strada. Mucchi di rifiuti, speciali, pericolosi e domestici, di cui l’Amministrazione, nonostante le segnalazioni, sembra non essere neanche a conoscenza.

L’unica buona notizia per Guidonia Montecelio, in questo momento, è che l’amministrazione 5Stelle – PD è ormai al capolinea ed occorre resistere ancora pochi mesi e finalmente la Città potrà essere liberata dalla peggiore esperienza di governo di sempre”. Conclude la nota del Cordinamento del Nuovo Polo Civico di Guidonia.