INCONTRO CON I CAVALLI E I BUTTERI CONTEMPORANEI DEL VIVARO

Il 16 settembre, i partecipanti avranno la possibilità di godere di una passeggiata tra i cavalli nel bosco

0
54

Il rapporto tra uomo e animale è qualcosa di unico e speciale, qualcosa che l’Associazione Equitazione conosce molto bene. Venerdì 16 settembre, alle ore 15.00, la DMO Castelli Romani ripropone l’esperienza tra i cavalli, un’immersione nella natura del Parco Regionale e tra questi magnifici ed eleganti animali.

L’Associazione Equitazione, socio della DMO, accoglierà il pubblico e lo introdurrà nel mondo dell’equitazione e degli eventi a essa legati – proprio in concomitanza Campionati mondiali FEI World Championships 2022 che si terranno ai Pratoni del Vivaro – e, ovviamente, al forte legame secolare che lega l’uomo e il cavallo.

Il villaggio dell’Associazione mette a disposizione ben venti ettari di pascoli per i propri cavalli che a oggi hanno raggiunto il numero di circa sessanta unità che vivono liberi nella tenuta.

L’organizzazione senza scopo di lucro lavora con i cavalli e con la disabilità e, per questo motivo, ha realizzato un villaggio dove agricoltori, persone con disabilità e cavalli lavorano insieme, rispettandosi e vivendo in armonia. Essa propone diverse attività per adulti e bambini:

equitazione non convenzionale, terapia assistita con animali, passeggiate, trekking, transumanze e percorsi di coaching.

Il 16 settembre, i partecipanti avranno la possibilità di godere di una passeggiata tra i cavalli nel bosco a ridosso del monte Artemisio. L’appuntamento è fissato a Velletri, sulla Strada Provinciale 18/c, n. 9. Tutto il materiale necessario sarà fornito dall’Associazione, tuttavia, si consiglia di indossare pantaloni lunghi e di portare una felpa. È sconsigliata la partecipazione ai bambini al di sotto dei dodici anni. L’esperienza è disponibile anche in lingua inglese e francese.

Prenotazione obbligatoria sul sito www.visitcastelliromani.it