“La biblioteca… che non c’è!”, inaugurata la biblioteca multimediale dell’IIS Copernico di Pomezia

Nota stampa del Comune di Pomezia che durante la mattina di venerdì 12 novembre ha inaugurato la biblioteca multimediale presso l'IIS Copernico​

0
129

Nota stampa del Comune di Pomezia che durante la mattina di venerdì 12 novembre ha inaugurato la biblioteca multimediale presso l’IIS Copernico​

“La biblioteca… che non c’è!”, inaugurata la biblioteca multimediale dell’IIS Copernico

Inaugurata questa mattina “La biblioteca… che non c’è!”, il progetto di biblioteca multimediale realizzato dall’Istituto di istruzione superiore Via Copernico. L’iniziativa è una delle 25 realizzate in altrettanti istituti scolastici del Lazio, finanziati da “Facciamo EcoScuola”, che ha destinato 3 milioni di euro di restituzioni volontarie dei propri stipendi da parte di parlamentari e consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle al finanziamento di progetti scolastici finalizzati al raggiungimento di diversi obiettivi, tutti orientati all’eco-sostenibilità.

“Siamo lieti di inaugurare una biblioteca multimediale – commenta il Sindaco Adriano Zuccalà – all’interno di un istituto scolastico del nostro territorio. Un progetto innovativo, al passo con la rivoluzione digitale e il nuovo modo di vivere lo studio e la lettura, che testimonia la vivacità della nostra comunità, sempre piena di idee nuove e stimolanti. Riteniamo che il futuro delle biblioteche sia questo: un continuo arricchimento dell’esperienza di lettura tradizionale con la contaminazione del digitale. Ringraziamo il Dirigente scolastico Francesco Celentano per aver abbracciato fin da subito questa iniziativa”.
“Un nuovo spazio, fisico e virtuale, dove incontrarsi e vivere insieme opportunità di lettura, approfondimento e confronto – spiega l’Assessora Miriam Delvecchio – La biblioteca multimediale è un luogo vivo, dove l’innovazione è il denominatore comune: sono infatti presenti sia stazioni di ricarica per i dispositivi digitali degli studenti sia il collegamento a M-LOL, la piattaforma per il prestito digitale di quotidiani, periodici e ebook. Grazie al finanziamento che l’IIS Copernico ha vinto per la didattica digitale, verranno inoltre acquistati libri in comodato d’uso a disposizione dei ragazzi”.
“Destinare parte delle indennità di Consigliere regionale alle scuole per realizzare progetti culturali e di formazione, di innovazione e digitalizzazione, oltre a dare un valore e un senso al lavoro che svolgo, genera una soddisfazione impagabile – dichiara l’Assessore regionale a Turismo, Enti locali, Sicurezza Urbana, Polizia Locale e Semplificazione Amministrativa, Valentina Corrado – Promuovere simili iniziative contribuisce a ricucire il tessuto sociale del territorio. Inaugurare spazi in cui è possibile formarsi serve a consolidare il senso civico degli adulti e soprattutto dei ragazzi, i cittadini del domani, e a rendere inoltre il territorio un luogo migliore di quanto lo sia già”.
All’inaugurazione hanno partecipato la vice Sindaco Simona Morcellini e la Presidente della Commissione consiliare Scuola e Servizi alla Persona Luisa Navisse.
“. Lo rende noto lo Staff di Adriano Zuccalà, sindaco di Pomezia.
Print Friendly, PDF & Email