La grande musica da piano alle Scuderie Aldobrandini di Frascati

0
2187
Scuderie Aldobrandini
Scuderie Aldobrandini a Frascati spazio espositivo
Scuderie Aldobrandini
Scuderie Aldobrandini a Frascati spazio espositivo

Sarà un fine settimana dedicato alla grande musica da piano classica e contemporanea con gli eventi previsti per questo fine settimana nelle Scuderie Aldobrandini del Comune di Frascati con ingresso libero fino a esaurimento posti.

Si inizia sabato 14 novembre alle ore 17 dove nell’Auditorium del Museo Tuscolano si terrà la Serata in ricordo di Evaristo Dandini, illustre medico condotto di Frascati, scrittore e intellettuale cittadino, promossa dalla figlia Valeria Dandini, in collaborazione con l’Associazione culturale “Amici di Frascati” e con il Circolo Femminile di Amicizia Europea e il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Nel corso dell’incontro il pianista Paolo Landi eseguirà brani melodici di sua composizione, mentre gli ex alunni della scuola elementare “E. Dandini” Francesco Ceralli e Matteo Martini leggeranno una serie di articoli scritti da Evaristo Dandini e Anna Grossi leggerà una poesia a lui dedicata dal poeta dialettale frascatano Aristide Folli.

Domenica 15 novembre 2015 alle ore 18 l’Associazione “In Memoria di A.B. Michelangeli”, fondata e presieduta da Marylène Mouquet, attivissima organizzatrice e splendida interprete musicale, allieva del Maestro Michelangeli, presenta Musica alle Scuderie Aldobrandini, concerto in occasione del ventennale della scomparsa di Arturo Benedetti Michelangeli e che vedrà protagonista il pianista Ryo Horiuchi, tra le rivelazioni della sua generazione, vincitore di numerosi premi a livello internazionale, interprete di tutto il repertorio di Liszt e impegnato in numerosi concerti nella Penisola. Saranno eseguite le musiche di Liszt, Schubert, Chopin e Albeniz.

«Sarà un weekend di gran classe quello previsto per questo fine settimana con due appuntamenti intensi e di qualità, dedicati entrambi alla musica da piano nella duplice veste classica e contemporanea – dichiara la Delegata alla Cultura Francesca Neroni -. Ringrazio per questo Valeria Dandini e Marylène Mouquet che hanno promosso questi due straordinari appuntamenti musicali che sottolineano la vivacità della nostra città e la capacità organizzativa delle associazioni del territorio».

 

Print Friendly, PDF & Email