LA GRANDE SCHERMA NEL FINESETTIMANA AD ARICCIA

Le finali si svolgeranno presumibilmente dalle ore 14.00 per il fioretto e dalle ore 15.30 per la sciabola.

0
154

Sabato 29 e domenica 30 ottobre il Palaemanuele (ex Palariccia) di Ariccia accoglierà schermidori e schermidrici provenienti dal centro sud, pronti a darsi battaglia per conquistare la qualificazione alla prima prova nazionale assoluta di fioretto e sciabola.

La manifestazione, organizzata dalla Lazio Scherma Ariccia per la Federazione Italiana Scherma, si preannuncia entusiasmante e di notevole valore agonistico.

Le finali si svolgeranno presumibilmente dalle ore 14.00 per il fioretto e dalle ore 15.30 per la sciabola.

Ingresso gratuito per il pubblico, che la società ariccina attende numeroso.