Lanuvio, domenica 25 luglio dalle 8:30 alle 23 a Villa Sforza Cesarini appuntamento con “I parchi del Lazio, l’estate comincia qui”

Esprime soddisfazione per l'iniziativa l'Amministrazione Comunale di Lanuvio attraverso le parole dell'Assessore alla Cultura e agli Eventi Alessandro De Santis e a quelle dell'Assessore al Turismo Valeria Viglietti

0
120

LANUVIO, domenica 25 luglio 2021 Ore 8.30 – 23 – Villa Sforza Cesarini appuntamento con “I PARCHI DEL LAZIO, L’ESTATE COMINCIA QUI”

NELL’AMBITO DELLA RASSEGNA IDEATA E PROMOSSA DALLA REGIONE LAZIO “I PARCHI DEL LAZIO, L’ESTATE COMINCIA QUI” #VIVIPARCHIDELAZIO

domenica 25 luglio 2021

Ore 8.30 – 23

Lanuvio- Villa Sforza Cesarini

SUONI “DIVINI” TRA LE RADICI DELLA NOSTRA REGIONE

Una giornata tra archeologia, degustazioni e musica e tante altre sorprese per conoscere le bellezze e le eccellenze del Parco dei Castelli Romani

In collaborazione con AIS Lazio, Associazione Italiana Sommelier

Alle 21 concerto dell’Orquesta Reusónica Trío

In scena musica, ecologia e creatività attraverso l’uso di strumenti costruiti con materiali e oggetti d’uso comune

EVENTI A NUMERO CHIUSO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

www.parchilazio.it

Un’occasione preziosa per scoprire uno dei tesori del Lazio nel cuore del Parco dei Castelli Romani: Lanuvio, l’antica Civita Lavinia!

Nell’ambito della rassegna “I PARCHI DEL LAZIO, L’ESTATE COMINCIA QUI” ideata e promossa dalla Regione Lazio per far scoprire i “paradisi terrestri” del nostro territorio e le sue eccellenze eno-gastronomiche, domenica 25 luglio 2021 il Parco Villa Sforza Cesarini ospiterà il primo appuntamento dI Suoni “divini” tra le radici della nostra regione” ciclo di eventi enologico-musicalI, realizzati in collaborazione con AIS Lazio- Associazione Italiana Sommelier a cura di Leeloo- informazione e comunicazione con la direzione artistica di Matteo D’Agostino.

Gli eventi sono a numero chiuso su prenotazione obbligatoria per consentirne lo svolgimento in sicurezza con il rispetto rigoroso delle norme anti-covid.

Cultura con escursioni archeologiche e presentazioni di libri; sport ed attività per bambini con laboratori sul riciclo; degustazioni dei vini del territorio e dei prodotti di Natura in Campo, spettacolo musicale dedicato al rispetto della natura e alla buone pratiche del riciclo: ecco tutti gli elementi che renderanno questa giornata indimenticabile e consentiranno di conoscere le bellezze e le eccellenze del Parco dei Castelli Romani.
Tutte le attività sono gratuite con prenotazione obbligatoria.

Esprime soddisfazione per l’iniziativa l’Amministrazione Comunale di Lanuvio attraverso le parole dell’Assessore alla Cultura e agli Eventi Alessandro De Santis e a quelle dell’Assessore al Turismo Valeria Viglietti: “Siamo onorati che il Parco dei Castelli Romani e la Regione Lazio abbiano scelto la splendida location di Villa Sforza per organizzare una manifestazione di grande livello. L’augurio è che questo possa essere il primo di una serie di eventi comuni in grado di poter valorizzare le eccellenze del nostro magnifico territorio”.

Il programma:

Ore 8.30- 12.30

PEDALATA CICLOTURISTICA GUIDATA DEL TOUR DEGLI IMPERATORI.

PERCORSO CALIGOLA.

Itinerario tra natura e storia. Appuntamento da Piazza Carlo Fontana. I partecipanti devono essere dotati di bici propria. Caratteristiche del percorso: 1000 mt di dislivello per 45 km, adatto a persone esperte. Prenotazione obbligatoria al 393. 1667175 entro il 23 /07 ore 20.Max 20 persone.

A cura di Team Civita Bike.

Ore 10, 17 e 20

VISITE GUIDATE ARCHEOLOGICHE GRATUITE ALLA SCOPERTA DI VILLA SFORZA CESARINI E LA SALA DELLE COLONNE, TEMPIO DI GIUNONE, SALE DEL SERPENTE.

Partenza da Villa Sforza Cesarini dove si visiterà la sala delle Colonne e il terrazzamento occidentale del santuario di Giunone Sospita con il cosiddetto antro del serpente. La seconda tappa della visita riguarderà il tempio di Giunone Sospita ( fase tardo-arcaica e medio-repubblicana). Terza e ultima tappa alla sala della stipe di Pantanacci/sala del serpente.

Max 20 persone a gruppo

Prenotazione obbligatoria: luca.attenni@comune.lanuvio.rm.it – 0693789237

“. Lo rende noto il Comune di Lanuvio.

Print Friendly, PDF & Email