L’under 16 femminile del Volley Club Frascati in piena preparazione

0
1200
Felice Napoli
Felice Napoli mister dell'under 16 femminile del Volley Club Frascati
Felice Napoli
Felice Napoli mister dell’under 16 femminile del Volley Club Frascati

Il suo gruppo è stato tra i più brillanti della stagione appena conclusa del Volley Club Frascati. Ma coach Felice Napoli si è rimesso al lavoro subito dopo l’ultimo match ufficiale della sua Under 16 femminile. La testa è andata immediatamente alla costruzione della nuova rosa che dovrà giocare anche il prossimo anno la categoria d’eccellenza. «Stiamo continuando gli allenamenti in vista della nuova stagione, anche se con qualche difficoltà visto che, per esempio, le ragazze del ’99 hanno gli esami di terza media – dice Napoli -. Già si comincia ad intravedere, comunque, quella che sarà l’Under 16 del prossimo biennio. L’attività in palestra di questo periodo ci sta servendo per valutare le nuove che stanno arrivando e programmare l’allenamento tecnico e fisico che inizieremo a settembre. Il gruppo è già affiatato, alcuni ruoli non sono ben definiti, ma spero sempre che, con le ragazze che sono venute e quelle che si avvicineranno a noi, riusciremo a completare la rosa». Napoli, da sempre, ha predicato l’importanza di un aspetto e lo conferma anche in questo frangente. «Come sempre il primo obbiettivo è tecnico e non di risultato, anche se ovviamente non si scende in campo per perdere o per non arrivare il più avanti possibile. E’ importante – continua il tecnico – avere un biennio per lavorare e preparare le ragazze ad essere pronte il prima possibile per la categoria immediatamente superiore (la D, ndr) e magari, se la fortuna e madre natura assiste queste ragazze, trovarne anche qualcuna che faccia il volo fino alla B2. D’altronde nell’ultimo anno questo è successo e non credo sia impossibile accada di nuovo». Il tecnico rinnova l’invito già spedito alle giovani appassionate di volley alla fine della stagione ufficiale. «Per chi avesse voglia di avvicinarsi al nostro gruppo – conclude Napoli – ricordo che fino al 30 giugno continua il “porte aperte” il martedi, giovedì e venerdi».