Nessuna interruzione al reparto diabetologia di Frascati

0
1478
Frascati ospedale
Ospedale San Sebastiano di Frascati
Frascati ospedale
Ospedale San Sebastiano di Frascati

L’Ospedale San Sebastiano di Frascati non ha interrotto il servizio di prescrizione e di cure mediche per i malati di diabete. È quanto afferma la Direzione dell’Azienda Asl Roma H in una lettera, inviata al Sindaco di Frascati Stefano Di Tommaso e firmata dal Commissario Straordinario dott. Claudio Mucciaccio, “che si ringrazia per la pronta e fattiva collaborazione” dichiarano dal Comune tuscolano. Il Primo Cittadino aveva infatti sollecitato la Direzione Generale della Asl a fornire chiarimenti in proposito, dopo aver ricevuto alcuni cittadini che avevano segnalato una presunta interruzione del Servizio di Diabetologia, segnalata anche da Consiglieri Comunali di Minoranza e di Maggioranza, e divenuta oggetto di una interrogazione nell’ultimo Consiglio Comunale.

Si scrive nella nota della Direzione Generale: “Si ritiene di dover precisare che presso il P.O. di Frascati non è presente un reparto di diabetologia ma le visite diabetologi che ed i relativi piani terapeutici erano eseguiti per disponibilità personale di alcuni medici, ora in pensione. I pazienti diabetici, presso l’Ospedale di frascati, sono attualmente seguiti dai dirigenti medici afferenti al reparto di Medicina Generale due dei quali in quanto specialisti in endocrinologia, o diabetologia o specialità ritenute equipollenti dai competenti organi regionali, sono abilitati a partecipare al progetto di prescrizione ed erogazione dei dispositivi di autocontrollo glicemico”.

 

Ad ogni modo, prosegue la Direzione Generale, “la Regione Lazio sta effettuando una ricognizione degli specialisti da abilitare nei piani di autocontrollo glicemico. In quest’ottica la Direzione dell’Azienda utilizzerà i dati scaturiti da tale ricognizione al fine di poter implementare, in tempi molto brevi, le attività di assistenza ai pazienti diabetici”.