OBIETTIVO CENTRATO PER GLI ATLETI DEL TOUKON AL CAMPIONATO REGIONALE ASSOLUTI DI KARATE

Una domenica davvero entusiasmante quella che ha visto protagonisti i migliori atleti di karate del Lazio

0
64

Una domenica davvero entusiasmante quella che ha visto protagonisti i migliori atleti di karate del Lazio che sono saliti sui tatami del Palabandinelli in occasione della gara di campionato regionale valevole per la qualificazione secca alla finale nazionale del Campionato Italiano categoria Assoluti.

La gara aperta ai soli atleti Fijlkam che abbiano almeno acquisito la cintura marrone e che appartengano alla categoria Assoluti, la più prestigiosa perché riservata agli atleti seniores che abbracciano un’ampia fascia di età dai 18 anni e fino ai 35 anni, ha tenuto alta la tensione per gli atleti presenti, ardenti di cimentarsi e mettersi in gioco.

L’asd Toukon karate-do partner con il Comitato Regionale Fijlkam nell’organizzazione dell’evento ha centrato l’obiettivo con i risultati conquistati dagli allievi partecipanti sostenuti da un serio tifo di squadra, rappresentando egregiamente la città di Velletri.

Un grande risultato per l’agonista cintura nera Ester Nicosanti che conquista la qualificazione alla finale italiana con una importante medaglia di bronzo nella categoria -55kg a conferma della qualità tecnica che ha consentito il risultato per la studente-atleta interessata da molteplici impegni e al termine del percorso liceale. Prestigioso il risultato anche per l’atleta agonista ventunenne cintura nera II dan Riccardo Bianchi che si qualifica alla finale riescendo in una categoria complessa.

Soddisfatto il direttore tecnico M. Luca Nicosanti per l’obiettivo centrato, a conferma del lavoro che si sta svolgendo in società in sinergia con il preparatore atletico e osteopata Matteo Valentino e con tutto il progetto che il Toukon sta costruendo con e per i suoi allievi.

Senza sosta e con gli obiettivi ben fermi si ritorna al lavoro in considerazione dei numerosi impegni sportivi che aspettano il Toukon già nel mese di novembre.

“Vincere è superare quotidianamente i limiti; vincere è superare se stessi; vincere è anche salire sul podio”.