Pomezia, operaio morto tragicamente il 16 Aprile

Le reazioni, il cordoglio dopo la scomparsa di un operaio, all'interno della Città di Pomezia, ennesimo episodio di infortunio sul lavoro.

0
166
pomezia
pomezia

COMUNICATO DELLA CGIL DI ROMA SUD POMEZIA CASTELLI

CdLT Roma Sud-Pomezia -Castelli “Ancora un incidente sul lavoro”

Ancora un infortunio sul lavoro, con un operaio tragicamente deceduto in seguito ad un incidente avvenuto stamattina a Pomezia. Di nuovo dobbiamo denunciare un nuovo tragico incidente sul lavoro nel quale ha perso la vita un operaio di 55 anni. La disgrazia è avvenuta stamane a Pomezia, nella centralissima Via Lamarmora. L’operaio ha perso la vita durante le fasi di rifacimento del manto stradale. Aldilà della dinamica dell’incidente, che dovrà essere approfonditamente indagata dagli organi preposti, quella che denunciamo è la sequela di incidenti che avvengono sui cantieri dell’edilizia: neanche un mese fa un’altra tragedia a Velletri, dove è caduto vittima del lavoro ancora un operaio. Troppe volte si muore sul lavoro sul nostro territorio, e troppe volte le responsabilità non vengono alla luce. La Cgil, a tutti i livelli, chiede che vengano attuati ed intensificati i controlli su questi lavori e che, proprio dai committenti pubblici, come in questo caso, si pongano in essere le necessarie iniziative a tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori. Troppe volte sono venute alla luce lacune nei sistemi di protezione e controllo della sicurezza, e troppe volte ciò è dovuto alle modalità con le quali vengono assegnati gli appalti, con gare al massimo ribasso, dove i costi che si tagliano sono quasi sempre quelli della sicurezza. Per questo chiediamo che si faccia piena luce su questo tragico episodio e nel caso si evidenzino responsabilità, si proceda con la dovuta fermezza e severità, perché non vogliamo piangere altre vittime sulle strade e sui cantieri del nostro territorio”. Lo comunica la CGIL
Camera del Lavoro di Romasud Pomezia Castelli, Fillea Cgil di Romasud Pomezia Castelli.

Incidente sul lavoro a Pomezia, il cordoglio del Sindaco Zuccalà per l’operaio deceduto

“E’ deceduto questa mattina (venerdì 16 Aprile ndr) un operaio di 54 anni a Pomezia, dopo un grave incidente sul lavoro all’interno di un cantiere stradale in piazza Federico II. Il cordoglio del Sindaco Adriano Zuccalà:

“Una notizia terribile che ha scosso l’intera Città. Le mie più sentite condoglianze alla famiglia e ai colleghi del lavoratore, a nome dell’intera Amministrazione comunale e della cittadinanza tutta”. Lo rende noto l’Ufficio Stampa Città di Pomezia

 

 

Print Friendly, PDF & Email