Rocca Priora, partono i lavori per la cappella cimiteriale

0
1091
nuova_cappella_cimitero_rocca_prora
Nuova cappella al cimitero di Rocca Priora

Sono stati affidati i lavori per la costruzione di una cappella nel cimitero nuovo di Fontana Chiusa, così come desiderato da Don Valerio Missori, lo storico parroco di Santa Maria Assunta in Cielo scomparso nel 2010 dopo più di 40 anni di servizio che, nel suo testamento, ha lasciato 600 mila euro in beneficenza proprio a tale scopo.

Grazie a quel lascito, la Diocesi ha potuto disporre di un fondo anche per lavori necessari alla parrocchia di San Giuseppe Artigiano, in via Tuscolana. Per quanto riguarda invece la nuova cappella cimiteriale, il costo dell’opera si aggira intorno ai 300 mila euro, pagati dalla Diocesi Tuscolana con il fondo di Don Valerio Missori, mentre competerà al Comune di Rocca Priora pagare le spese per la realizzazione delle opere esterne e accessorie.
“Siamo davvero molto contenti di iniziare la costruzione della cappella tanto voluta dal nostro Don Valerio – ha commentato il sindaco di Rocca Priora, Damiano Pucci –  E’ un’opera che vedrà la luce grazie alla collaborazione tra l’Amministrazione comunale e la Diocesi Tuscolana e che testimonia la dedizione e l’affetto che Don Valerio ha avuto per questa comunità”.