Scalfarotto: “Domani a Tor Bella Monaca per far ripartire dalle periferie il riscatto sociale e morale del nostro Paese”

0
98

Mafia Roma – Scalfarotto: “Domani a Tor Bella Monaca per far ripartire dalle periferie il riscatto sociale e morale del nostro Paese”

“Da mesi Tor Bella Monaca assiste all’aumento di episodi di violenza, con aggressioni e sparatorie, che giorno dopo giorno rendono sempre più difficile la quotidianità di chi vive il quartiere.

Una violenza sistematica, talvolta invisibile e troppo spesso ignorata, che è lo strumento di potere delle organizzazioni criminali che gestiscono lo spaccio di stupefacenti”. – prosegue il Sottosegretario all’Interno Ivan Scalfarotto – “Per questi motivi, domani 24 giugno parteciperò al presidio che si terrà dalle 18.30 a Via Francesco Londonio, all’angolo con via dell’Archeologia.

Tor Bella Monaca non è certamente di chi sta imponendo violenza e paura, Tor Bella Monaca non può essere ridotta a sopraffazione e soprusi ma deve essere considerata per la bellezza dell’impegno, la complessità dell’agire e  della partecipazione civica dei suoi abitanti. Le Forze dell’ordine fanno uno sforzo straordinario ed encomiabile per contrastare le mafie anche a Tor Bella Monaca, ma è necessario che le energie vive e pulite del quartiere sentano il sostegno dello Stato non solo dal punto di vista della repressione dei fenomeni criminali ma anche degli sforzi e del lavoro della società civile per ridare vita e spazi di democrazia e libertà al quartiere”. Lo rende noto lo staff comunicazione dell’Onorevole Ivan Scalfarotto, sottosegretario all’Interno del Governo Draghi.

Print Friendly, PDF & Email