Sciamplicotti, “Noi abbiamo un programma gli altri solo slogan”

0
1371
valbonesi
Paolo Valbonesi
valbonesi
Paolo Valbonesi

Ancora un’occasione per stare con la gente e confrontarsi faccia a faccia per la candidata a Sindaco di Rocca di Papa, Silvia Marika Sciamplicotti, che ieri in una rinnovata piazza Valeriano Gatta ha dato avvio al ciclo consueto di incontri estivi dei “Mercoledì al borgo”, eventi artistici, poetici e musicali che riuniscono tante persone nelle varie piazze del Centro Storico all’insegna di una ritrovata socialità e della valorizzazione del borgo di cui è stata la promotrice. Tra una poesia ed una canzone, in una serata frizzantina e animata dagli spunti artistici di tanti appassionati cittadini, Silvia Marika Sciamplicotti ha rimarcato il suo impegno per la città di Rocca di Papa e i valori alla base della sua candidatura a sindaco. “Mentre noi parliamo di idee e di programmi, loro parlano per slogan – ha detto la candidata riferendosi al proprio avversario -. Ho scelto di tirare dritto per la mia strada con il contatto personale, mettendoci la faccia in prima persona senza bisogno di intermediari”.

“Scegliere me al ballottaggio del 19 giugno è una scelta naturale, fatta da chi ama Rocca di Papa e vuole difendere la propria comunità e la sua storia da una visione di città che non è la nostra e che potrebbe addirittura, da quanto sentiamo, fare dei danni”

“Sono donna, ho la fortuna di essere di Rocca di Papa e di vivere tra la gente – ha concluso Sciamplicotti – . La mia candidatura ha senso se tutti voi mi aiuterete a fare comunità e tutti insieme saremo il sindaco di questa bella città”.

Per Silvia Sciamplicotti molte sono state le espressioni di ammirazione e sostegno per la forza e l’integrità con cui sta portando avanti la sua campagna elettorale, espresse dai tanti partecipanti del Laboratorio Centro Storico, che rappresenta la formazione culturale voluta da Silvia Sciamplicotti per animare il borgo e che mira a coinvolgere ed abbracciare tutta la città.