#scuolealgelo, sopralluogo presso alcuni istituti della Capitale

0
879
devitodirigentiscolastici
#scuolealgelo De Vito con i dirigenti scolastici
devitodirigentiscolastici
#scuolealgelo De Vito con i dirigenti scolastici

Questa mattina (mercoledì 18 gennaio ndr) c’è stato un sopralluogo presso gli Istituti scolastici “Righi, “Tasso” e “Regina Elena” di Roma, dopo le sollecitazioni degli studenti, ricevuti a Palazzo Valentini per problematiche inerenti l’impianto di riscaldamento. Il Consigliere delegato Marcello De Vito per la Città metropolitana di Roma Capitale, i tecnici dell’Ente, l’Acea e la ditta incaricata alla manutenzione dell’impianto, hanno incontrato, i Dirigenti Scolastici e gli studenti, per illustrare l’avanzamento dei lavori. Mentre l’Acea sta lavorando sulle condotte idriche, per ripristinare il livello di pressione necessario all’alimentazione dell’impianto di riscaldamento, un’ autobotte sta provvisoriamente fornendo l’acqua necessaria al funzionamento dei riscaldamenti nell’Istituto. “Ho voluto verificare in prima persona la situazione in quell’edificio scolastico – ha dichiarato il Consigliere Delegato all’edilizia scolastica della Città metropolitana di Roma, Marcello De Vito – l’impegno profuso in questi giorni da tutti per intervenire tempestivamente è stato massimo. Ci siamo attivati subito per preservare il benessere dei ragazzi che passano molte ore al giorno a scuola e per assicurare la continuità didattica e non pregiudicare ulteriormente le lezioni”. I tecnici della ditta incaricata hanno rilevato una perdita nelle tubature interrate della scuola, che sono state individuate e sulle quali è in corso l’intervento di rispristino. Il lavoro dovrebbe terminare nei prossimi giorni. Intanto è stata convocata una riunione per aggiornare la situazione al prossimo martedì.  L’ACEA specifica inoltre quanto segue: “I tecnici della Ditta incaricata della manutenzione, dopo aver effettuato i lavori di riparazione necessari alla riattivazione dell’ impianto di riscaldamento, sono impegnati nella definizione degli interventi necessari a fornire gli stabili di un adeguato sistema di,accumulo e rilancio (tramite autoclave) della rete idrica interna. Acea prosegue nel supporto alle attività mantenendo inoltre un’autobotte fissa a disposizione dei plessi scolastici, fino a completamento dei suddetti lavori, che si prevede impegneranno circa 10 giorni a partire da oggi”.