Si ribalta un Quad, bambino muore a Olevano Romano

La nota stampa ufficiale del Procuratore della Repubblica di Tivoli sulla tragedia occorsa ad un bambino di 6 anni di Olevano Romano

0
431
tribunaletivoli
tribunale tivoli

Riceviamo e pubblichiamo una nota stampa diramata dal Procuratore della Repubblica, presso il Tribunale di Tivoli, in merito al decesso di un bambino, sul territorio del Comune di Olevano Romano, a seguito di un incidente occorso a causa del ribaltamento di un Quad. Sul fatto sono in corso tutte le indagini del caso da parte degli organi competenti.

“Al fine di assicurare, nel rispetto del segreto investigativo, il diritto di cronaca

costituzionalmente garantito, comunico che nel pomeriggio di ieri, in Olevano Romano (RM),

Contrada Colle Conchi, all’interno di un appezzamento di terreno privato, P.L. nato a Roma il

19.04.2016, residente a Olevano Romano (RM), per causa in corso di accertamento, decedeva a

seguito del ribaltamento di un quad di piccola cilindrata sul quale viaggiava come passeggero,

condotto da un’amica di famiglia. Sul posto, allertati dai familiari presenti, interveniva personale sanitario del 118 unitamente ai Carabinieri della Stazione di Olevano Romano, della Compagnia Carabinieri di Palestrina che constatavano il decesso del piccolo che veniva trasportato presso un istituto di medicina legale di Roma per gli adempimenti necessari.

La donna, a seguito delle lesioni riportate, veniva trasportata prima presso il Pronto Soccorso di

Colleferro e poi in un ospedale di Roma, ove trovasi tuttora ricoverata, non in pericolo di vita.

I Carabinieri, sotto la direzione del P.M. di turno della Procura di Tivoli, hanno proceduto ai necessari

rilievi in loco e al sequestro del quad di piccola cilindrata.

Doverosamente è stato iscritto procedimento per art. 589 c.p. (omicidio colposo) e sono in corso le

attività d’indagine per ricostruire nel dettaglio la dinamica di quanto accaduto”. Così Il Procuratore della Repubblica di Tivoli Dott. Francesco Menditto.