Ssd Colonna, il settore pattinaggio scalda i motori per il secondo trofeo “Piccole Stelle New Energy”

C’è grande attesa nel settore pattinaggio della Ssd Colonna per il secondo trofeo “Piccole Stelle New Energy”

0
44

C’è grande attesa nel settore pattinaggio della Ssd Colonna per il secondo trofeo “Piccole Stelle New Energy”. La manifestazione, organizzata per la prima volta lo scorso anno, si svolgerà di nuovo al pallone polivalente intitolato a don Vincenzo Palamara e caratterizzerà l’intera giornata di sabato 18 febbraio. “Si comincerà dalle 8 del mattino e si andrà avanti fino alle 21 con una piccola pausa di un’ora a pranzo – spiega Roberta Castaldi, dirigente responsabile del settore – Sarà una bellissima giornata all’insegna della nostra disciplina e saranno presenti circa 150 atleti di età compresa tra i 6 e i 17 anni, alcuni dei quali provenienti anche da fuori regione. Ovviamente parteciperanno quasi tutti i nostri atleti, fatta eccezione per alcune principianti che sono proprio ai primi passi nella nostra disciplina. La manifestazione, di fatto, darà il via a tutte le gare ufficiali previste dal calendario: dal debutto nel “Trofeo internazionale” che si terrà a Roma a marzo per poi passare alle prove del “Trofeo Lazio”, del “Pattino d’argento” e tutte le altre”. Nella prima parte di stagione, invece, il settore del pattinaggio del Colonna non è stato impegnato in manifestazioni ufficiali: “I nostri ragazzi, in costante crescita sia tecnica che numerica, si sono dedicati agli allenamenti guidati dal responsabile tecnico Federico Tassini, vice campione italiano e campionato europeo a squadre in carica. Al suo fianco stanno lavorando con grande abnegazione anche Naomi Romagnoli (campionessa italiana individuale in carica, ndr), Alessia Giovannetti e la “new entry” Michela Stazi. Inoltre, si è allargato anche il quadro delle dirigenti: oltre alla sottoscritta, nell’organigramma ci sono anche Antonella Casciotti e Alessia Mastrocicco. Siamo molto contenti di come stanno andando le cose e ci auguriamo che questo 2023 possa essere ricco di nuove e ancor più importanti soddisfazioni”.