Tennis, Fusp sponsor dell’ITF Future di Cattolica

Nuova sfida sportiva per la Fondazione Unicampus San Pellegrino, che, con 9 corsi di laurea in lingue, un master sullo sport e sui grandi eventi, si occupa in particolare di formazione e mediazioni linguistica.

0
114

Nuova sfida sportiva per la Fondazione Unicampus San Pellegrino, che, con 9 corsi di laurea in lingue, un master sullo sport e sui grandi eventi, si occupa in particolare di formazione e mediazioni linguistica. Fusp, controllata dal gruppo Fie (Finanziaria d’investimento europea Spa) e interamente di proprietà di Fie Spa, è sponsor del torneo internazionale di tennis ITF Future di Cattolica, in corso sui campi del Queen’s Club, di cui è presidente l’ex azzurro di Coppa Davis Giorgio Galimberti, che è anche organizzatore del torneo nonché titolare della Galimberti Tennis Academy.

“Dopo aver sponsorizzato l’ATP Challenger Roma Garden avevamo voglia di dare continuità al nostro impegno nello sport. Abbiamo scelto di sostenere l’ITF Future di Cattolica per contribuire a dare una chance ai tanti giovani tennisti italiani che militano in questi tornei per ottenere punti importanti per scalare la classifica mondiale. Giorgio Galimberti con la sua tennis academy sta facendo un lavoro straordinario in questo senso, e anche con questo torneo sta realizzando cose importanti. Il tennis e lo sport in generale rappresentano una delle migliori forme educative per i giovani. I nostri ragazzi devono fare tanto sport, perché attraverso la pratica sportiva socializzano, imparano le regole della convivenza”, spiega Antonio Saccone, amministratore delegato della Fondazione Unicampus San Pellegrino.