Tentato omicidio a Lariano, arrestati i colpevoli

0
960
Carabinieri
Carabinieri
Carabinieri
Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Velletri in collaborazione con quelli della Compagnia di Frascati hanno arrestato un uomo di 38 anni ed una donna di 43 anni, già noti alle forze dell’ordine, per tentato omicidio. Nella serata di mercoledì 8 ottobre, la coppia si è presentata presso l’abitazione  di un 23enne, sottoposto agli arresti domiciliari nel centro di Lariano. Al termine di un litigio scaturito per motivi economici e familiari, mentre stava andando via, dalla strada, il 38 enne ha esploso due colpi di pistola all’indirizzo del giovane ristretto ai domiciliari che si era affacciato in balcone e che è riuscito a schivare solo grazie alla prontezza di riflessi. Tuttavia i proiettili hanno danneggiato la finestra e le mura interne dell’abitazione.  Dopo il grave fatto la coppia si è allontanata a bordo di un’autovettura.  Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Lariano che, raccolti i primi elementi,  hanno attivato immediatamente le ricerche dei due tramite la centrale operativa. Rintracciati a Grottaferrata, anche tramite i Carabinieri della Compagnia di Frascati, i  due sono stati arrestati per il grave reato di tentato omicidio, tradotti in carcere e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email