Zuccalà riceve la Virtus Invicta Pomezia

Il Sindaco Adriano Zuccalà e l’Assessore Giuseppe Raspa hanno ricevuto una delegazione della squadra di pallavolo femminile Virtus Invicta Pomezia, che ha vinto la finale del Campionato Open Femminile UISP.

0
80
incontro_pomezia_virtus
Incontro tra Amministrazione e Virus Invicta Pomezia

“Il Sindaco Adriano Zuccalà e l’Assessore Giuseppe Raspa hanno ricevuto una delegazione della squadra di pallavolo femminile Virtus Invicta Pomezia, che ha vinto la finale del Campionato Open Femminile UISP.

La squadra è composta da: Antonella Agnoli, Claudia Piffer, Francesca Salsiccia, Ambra Nicolai, Noemi Paciotti, Michela Erdi, Marina Quagliariello, Anna Remia, Francesca Dezzi, Valeria Cicatiello, Benedetta Nardi, Chiara Longhi, Alessia Tiburzi; ad allenare le atlete Giuseppe Ronzo, supportato dal dirigente Giovanni Pelliccioni.

“Pomezia può vantare numerose eccellenze sportive che portano in alto il nome della nostra Città – evidenzia l’Assessore Raspa – La Virtus Invicta Pomezia è composta da 13 ragazze, tutte pometine, piene di grinta e voglia di fare a cui auguriamo un ricco futuro sportivo. Incontrare campioni del nostro territorio e festeggiare con loro importanti risultati sportivi ci rende sempre orgogliosi”.

“Siamo particolarmente fieri di questa vittoria – ha commentato il presidente della società sportiva Fabrizio Fiorucci – perché ci ripaga dei sacrifici fatti durante il Covid e ripaga le nostre atlete che nonostante la situazione hanno, grazie alla loro passione, seguito tutti i protocolli scrupolosamente sia in palestra che al di fuori per poter continuare a giocare e raggiungere questo risultato. Siamo orgogliosi di aver tenuto alto il nome della nostra cittadina”.

“Crediamo nel valore educativo dello sport – ha dichiarato il Primo Cittadino – e supportiamo concretamente la pratica sportiva attraverso lo strumento del patrocinio delle manifestazioni e la concessione dell’utilizzo degli impianti sportivi di proprietà comunale. Grazie al protocollo d’intesa firmato con le scuole del territorio da quest’anno sarà infatti possibile ampliare l’orario extrascolastico di utilizzo delle palestre, promuovendo una continuità formativa in ambito motorio-sportivo per bambini e ragazzi””. Lo rende noto lo staff del sindaco pometino

Print Friendly, PDF & Email