A Frascati il progetto “Alchimia nelle Scuole”

0
1816
mura_dette_del_valadier_frascati
Mura dette del Valadier a Frascati
mura_dette_del_valadier_frascati
Mura dette del Valadier a Frascati

“Il Progetto “Alchimia nelle Scuole“ è finalizzato al benessere della comunità e alla promozione della salute mentale, riconosce lo sport come fondamentale momento aggregativo ed educativo, nel consentire alla persona di intraprendere un percorso di crescita personale e sociale – esordisce con queste parole l’equipe riabilitativa del CSM Frascati per presentare il progetto sulla salute mentale che si svilupperà nei prossimi giorni nella città tuscolana.

Questa esperienza ha avuto inizio, con una serie di incontri con gli studenti, sul tema del disagio psichico, dello stigma e del pregiudizio e su come essi influenzino le nostre scelte più o meno consapevoli. Di grande impatto formativo, è stato il contributo degli UFE ( utenti-familiari-esperti) , che con il loro sapere esperienziale, hanno saputo trasmettere e condividere la dimensione della follia e anche infondere speranza nel cambiamento e nella guarigione.

Fondamentale è per noi, spostare l’attenzione dalla malattia alle risorse ed ai punti di forza della persona. Questa modalità offre maggiori possibilità di intraprendere un processo che chiamiamo “ Recovery “, cioè il riaversi, il riappropriarsi della propria vita e di un ruolo sociale , condizione che interessa la comunità tutta e che vede il Dipartimento di Salute Mentale e diverse Associazioni del territorio impegnate nel raggiungimento di questo obiettivo.

“Il CSM di Frascati , grazie all’importante contributo del suo Comune, che ha patrocinato l’evento insieme al Coni , in collaborazione con l’Associazione Alchimia , l’Anpis Regionale e la Società Polisport Pallavolo Frascati, che ha messo a disposizione gli impianti e l’esperienza nell’organizzazione del torneo , invita la Comunità a partecipare alla manifestazione “Terzo Tempo” Torneo di Pallavolo interregionale, che si terrà nelle giornate del 30 e 31 Marzo dalle ore 9:30 alle ore 13:00, presso il Palazzo dello Sport della Banca D’Italia. Il torneo – continua così la nota – vedrà impegnate squadre provenienti dalle Marche , dall’Umbria , dalla Puglia e dal Lazio che insieme agli studenti delle Istituti Superiori di Frascati ( Buonarroti, Maffeo Pantaleoni, Cicerone, Fermi e Maestre Pie Filippini), daranno vita alla chermesse sportiva. Il 30 Marzo dalle ore 16:00 alle ore 19:00, presso la Sala degli Specchi del Comune di Frascati, si terrà un dibattito sul tema “Sport , Recovery ed Empowerment”., come momento di riflessione e confronto delle esperienze.

Il progetto “Alchimia nelle scuole“ proseguirà con il Torneo di Calcetto che si svolgerà l’1 e l’ 8 Aprile, nell’area sportiva messa a disposizione dell’Istituto scolastico Maestre Pie Filippini , che insieme agli altri Istituti Superiori , hanno aderito al progetto. L’iniziativa terminerà il 26 Aprile con la premiazione che si terrà presso le Scuderie Aldobrandini alle ore 10:00.

La manifestazione – si conclude così la nota dell’Equipe riabilitativa del CSM Frascati – si prefigge lo scopo di sensibilizzare e promuovere la cultura della diversità, fornendo conoscenze e favorendo l’incontro con l’altro e con il protagonismo delle persone con disagio psichico, con l’obbiettivo di contrastare lo stigma ed il pregiudizio”.