Agli archivi con un grande successo la Mostra “Scatta Velletri” dell’Associazione Memoria ‘900

Memoria e futuro le parole chiave di questa seconda edizione

0
148
mostrascattavelletri1

Va agli archivi con un grande successo di pubblico e di critica la seconda edizione della Mostra fotografica “Scatta Velletri”, organizzata dall’Associazione Memoria ‘900 in seguito al Contest fotografico riservato ai migliori scatti selezionati dalla giuria di qualità. Il bando quest’anno avevano come tema portante le parole chiave “memoria” e “futuro”.

La mostra è stata aperta per quattro giorni dal 7 al 10 dicembre nella meravigliosa Sala degli Affreschi della Casa delle Culture e della Musica di Velletri. Al termine della manifestazione sono stati oltre 300 i visitatori, che hanno movimentato i quattro giorni nonostante il ponte dell’Immacolata. Giovedì 7 dicembre, alla presenza della Vice-Sindaco Chiara Ercoli, del presidente FondArC Tullio Sorrentino, e del musicista e compositore Marco Lo Russo – testimonial della manifestazione – si è svolta l’inaugurazione e contestualmente all’apertura della mostra si sono celebrate le premiazioni dei 20 vincitori: il contest prevedeva che le migliori venti foto selezionate dalla giuria fossero esposte in mostra e pubblicate in un catalogo apposito, distribuito gratuitamente durante i giorni di apertura.

La mostra è rimasta aperta per il giorno dell’Immacolata Concezione e sabato pomeriggio h ospitato un brindisi augurale aperto a tutti i cittadini. Domenica, infine, il finissage con la proclamazione del vincitore della “Menzione Giuria Popolare” poiché tutti i visitatori della Mostra hanno avuto a disposizione una scheda sulla quale votare anonimamente la loro foto preferita che si è poi aggiudicata il premio.

I vincitori esposti in mostra per i quattro giorni sono: Roberto Azzolini, Fabrizio Battistini, Francesca Farinelli, Meriba Giammatteo, Simone Iacaz e Emanuele Raoul Sandroni, Ekaterina Krat, Barbara Mancini, Matteo Mariani, Simone Mariani, Daniele Marinelli, Alessio Mastrantonio, Anna Morsa, Danilo Pontecorvi, Claudia Ronchetti, Federica Spaziani, Luca Stoppoloni, Davide Taddei, Marco Taddei, Alessia Tartara, Fabrizio Tosti. La menzione speciale della Giuria Popolare, votazione alla quale hanno preso parte 153 visitatori tra giovedì e sabato, è andata a Meriba Giammatteo con la sua immagine scattata proprio nel Chiostro dell’ex Convento del Carmine con una particolarissima inquadratura.

Molti gli apprezzamenti da parte dei visitatori per una manifestazione che ormai è diventata parte integrante della programmazione annuale dell’associazione Memoria ‘900, che punta a crescere sempre più dopo l’esordio nella passata stagione e la crescita in termini di partecipanti al contest e di visitatori di questa annata. La mostra dà appuntamento, così come il contest, al 2024 con nuovi spunti e nuovi scatti da apprezzare, anche nell’ottica di una riscoperta dell’amore per la nostra città attraverso la fotografia.