Ai Castelli Romani omaggio al centenario della Moto Guzzi

Un gruppo di possessori e appassionati della Moto Guzzi si è riunito per una giornata in tour tra le bellezze dei Castelli Romani in occasione del centenario dalla nascita dello storico marchio italiano

0
380
motoguzzi
Raduno Moto Guzzi
motoguzzi
Raduno Moto Guzzi

Per onorare il centenario dalla nascita della Moto Guzi, lo storico brand italiano delle due ruote a motore fondato da Giorgio Parodi, un gruppo di appassionati del marchio si è riunito domenica 17 Ottobre ai Castelli Romani, per un tour all’interno dell’omonimo Parco.

Prima tappa a Marino, dove hanno sostato presso “Da Marcello Forno a Legna”, che li ha omaggiati con un assaggio delle sue famose Ciambelle al mosto. Il viaggio è poi proseguito verso le sponde del Lago Albano, attraversando Castel Gandolfo, Albano Laziale, Ariccia, Genzano e Nemi, dove ha sostato per una breve visita al caratteristico centro storico, affacciato sul lago che da Nemi prende il nome. Infine rotta verso i pratoni del Vivaro, dove l’uscita si è conclusa gustando una braciata  “al Quercione”.

Ad accompagnare il gruppo in questa giornata sono stati,due esemplari di Falcone 500 in condizioni a dir poco perfette e una Guzzi California che ha prestato servizio nei Corazzieri della Repubblica Italiana, scortando i Presidenti Oscar Luigi Scalfaro e Carlo Azeglio Ciampi, nonché Papa Giovanni Paolo II.

Dopo questa bella esperienza di appassionata condivisione, tra i partecipanti, ribattezzatisi “Le Aquile dei Castelli”, si è fatta forte la volontà di costituire un gruppo di guzzisti ai Castelli Romani. A tal proposito, uno dei principali animatori dell’iniziativa, Ippazio Aradeo, ha aperto un apposito gruppo Facebook a cui si possono iscrivere tutti i possessori di Moto Guzzi e gli appassionati di un marchio che ha fatto la storia del motociclismo e dell’industria motociclistica italiana.

Gruppo FB: https://www.facebook.com/groups/1287240211737706/?ref=share

 

Print Friendly, PDF & Email