Aperta nuova farmacia comunale a Santa Maria delle Mole

0
1609
farmacia
Farmacia comunale Santa Maria delle Mole
farmacia
Farmacia comunale Santa Maria delle Mole

Con la benedizione di Don Salvatore, vice parroco della Natività della Beata Vergine Maria, è stata inaugurata IL 12 luglio 2014 dal sindaco Fabio Silvagni, accompagnato dall’assessore alla Sanità e ai Servizi Sociali Tiziana Palozzi, la nuova farmacia comunale di via Silvio Pellico 51, 53, 55 a Santa Maria delle Mole. A gestirla la Multiservizi dei Castelli di Marino, presente con l’amministratore unico Antonio Baldelli e il direttore generale Aldo Crisanti. Ad ospitare,

nella cerimonia inaugurale, gli esponenti di Palazzo Colonna, la dottoressa Giuseppina Pecci che, insieme al suo team, sarà il referente sanitario della struttura. Nel suo intervento il sindaco Silvagni, esprimendo apprezzamento per l’operato e la professionalità della Multiservizi: «un’azienda, valida e solida, di cui l’Amministrazione è fiera» e ringraziando tutti quelli che, con il loro contributo, hanno permesso la predisposizione di un ulteriore importante servizio alla comunità, ha sottolineato come la nuova struttura rappresenti il risultato tangibile di un’azione, determinata, indirizzata a soddisfare sempre di più le esigenze di tutta la collettività marinese, incrementando e capillarizzando i servizi.

«Orgogliosi di essere al fianco dei cittadini con questo ulteriore strumento dedicato alla salute – ha affermato Silvagni a nome dell’Amministrazione da lui guidata – sottolineiamo come nonostante le limitazioni di bilancio, i temi legati al sociale saranno sempre una priorità».

La farmacia comunale, strategicamente situata in un punto centrale di Santa Maria delle Mole, può essere facilmente raggiungibile anche in auto, grazie alla vicina area parcheggio di largo dei Lecci. Sarà aperta dal lunedì al venerdì (ore 8.30-13/16.30-20) e il sabato mattina (8.30-13). La turnazione domenicale e festiva con le altre cinque farmacie presenti nella Marino decentrata (Santa Maria delle Mole, Frattocchie e Cava dei Selci) due delle quali comunali, prenderà il via dalla seconda metà del mese di agosto. Partecipa all’operazione prezzi trasparenti su medicinali senza obbligo di ricetta su iniziativa promossa dai ministeri per lo Sviluppo Economico, Lavoro, Salute e Politiche sociali in collaborazione con Consiglio Nazionale Consumatori Utenti, Federfarma, Assofarm, Anpi Parafarmacie, ANCC-COOP, Federchimica-ANIFA, Farmindustria.

«In questo momento di fragilità economica nel quale la Casa comunale e il Sindaco, sono ancora di più primo punto di riferimento per il cittadino – ha aggiunto Silvagni di concerto con l’assessore Palozzi – la nostra azione di presenza, supporto e vicinanza passa anche attraverso un servizio come la farmacia comunale che, in virtù della sua natura, deve garantire accessibilità maggiore su alcuni prodotti dedicati a particolari fasce e servizi gratuiti di utilità sociale».

«Un doppio vantaggio per il cittadino che – spiega l’amministratore unico della Multiservizi Antonio Baldelli – da una parte ha modo di acquistare alcuni prodotti ad un prezzo migliore e, dall’altra, vede il Comune reinvestire gli utili derivanti dalla gestione della struttura, in servizi alla collettività».

«Con consegna a domicilio gratuita dei farmaci su tutto il territorio per gli ultrasessantacinquenni, i portatori di handicap e in ogni situazione di difficoltà accertata – aggiunge il direttore generale della partecipata Aldo Crisanti – la farmacia comunale di via Silvio Pellico, la quarta sul territorio, offre altri servizi gratuiti tra i quali la misurazione della pressione arteriosa».

Le altre tre farmacie comunali sono in via dei Mille (Cava dei Selci), in via Prati (Santa Maria delle Mole) e in piazza Garibaldi (Marino Centro) l’unica ad effettuare anche il servizio notturno permanente. «Questo – spiegano i referenti della

Multiservizi – in virtù della possibilità offerta ai comuni, in tema di farmacie, di operare in sussidiarietà con i privati». Da ultimo l’augurio del sindaco Fabio Silvagni alla dottoressa Giuseppina Pecci e al suo team per un buon lavoro. Con il ringraziamento a tutti i cittadini presenti, per aver accolto la nuova apertura con partecipazione e presenza, comprendendone lo spirito. Un grazie particolare è stato rivolto dal sindaco al Corpo di Polizia Locale, per il supporto logistico fornito in occasione dell’evento. Al taglio del nastro della farmacia di Silvio Pellico ha preso parte il vice sindaco Fabrizio De Santis, gli assessori Arianna Esposito e Cinzia Lapunzina e molti tra gli esponenti del Consiglio comunale.