Autismo, domani chiusura dell’Aprile Blu all’Ospedale dei Castelli

Interviene il presidente della commissione regionale Sanità, Rodolfo Lena

0
260

Sabato 30 aprile dalle 9 alle 16, presso l’Ospedale dei Castelli, si svolgerà la giornata conclusiva dell’iniziativa di sensibilizzazione sul tema dell’autismo denominata ‘Aprile blu‘, apertasi sabato 2 aprile in occasione della Giornata Mondiale di consapevolezza sull’autismo e proseguita con gli appuntamenti del sabato presso i Centri Tmsree (Tutela Salute Mentale e Riabilitazione dell’Età evolutiva) della Asl Roma 6.

L’iniziativa, durante tutto il mese di aprile, ha raccolto l’adesione di numerose famiglie con bambini autistici, rivolgendosi prioritariamente ai piccoli da 0 a 6 anni, con l’obiettivo di informare sulla importanza della diagnosi precoce.

Le giornate hanno visto le equipe multidisciplinari dei servizi dell’età evolutiva, effettuare prime visite, consulenze e dare informazioni includendo anche adolescenti e giovani adulti.

“Accendere una luce speciale” attorno al tema dell’autismo, dalle auspicate interazioni di chi ne è affetto ad una più partecipata accoglienza sociale, il compito degli operatori sanitari tutti e delle associazioni che hanno aderito.

Il programma della giornata del 30 aprile prevede anche un importante momento di incontro tra le Associazioni di volontariato, le cooperative sociali, la Consulta della Salute Mentale ed i rappresentanti delle Istituzioni sanitarie locali e regionali che porteranno il loro saluto e le considerazioni in merito a quanto svolto ed in via di svolgimento.

Ecco il programma della giornata nel dettaglio:

– Ore 9: “Gioco come dico io”. Dimostrazione di intervento psicomotorio integrato (abilitativo, terapeutico, educativo- secondo il modello OPeN); dimostrazione di intervento mediato dai genitori secondo modello Pact.

– Ore 11: Regione Lazio e Asl Roma 6: ‘Aprile Blu’, con Diana Di Pietro, direttore Dipartimento Salute Mentale; Roberto Corsi, direttore sanitario Asl Roma 6; Carola Magni, Ufficio Salute Mentale, dipendenze e minori – Regione Lazio; Maria Luisa Scattoni, Iss Osservatorio Nazionale Autismo; Cristiano Camponi, direttore generale Asl Roma 6; Rodolfo Lena, presidente commissione Sanità Regione Lazio; Alessio D’Amato, assessore Sanità e integrazione Socio-Sanitaria Regione Lazio.

Rodolfo Lena

– Ore 11.30: ‘Parlo alla Radio Web’. Dimostrazione di un laboratorio per potenziare le abilità sociali negli adolescenti con la cooperativa Elma.

– Ore 14: “Nella mia testa il Blu”. Accoglienza e prima valutazione di ragazzi e giovani adulti in collaborazione con i Csm (l’attività si svolgerà durante tutta la mattinata e fino alle 16.00.