Caso Villa Torlonia, richiesto consiglio straordinario a Frascati

0
1019
simone_carboni
Simone Carboni
Simone Carboni
Simone Carboni – Consigliere Comunale Pdl di Frascati.

“A seguito dell’aggressione subita dalla nostra città col grave danneggiamento della settecentesca fontana situata nel parco di Villa Torlonia, unitamente a tutti i Consiglieri d’opposizione, ho richiesto la convocazione di un Consiglio Comunale Straordinario”. Queste le dichiarazioni diffuse in una nota dal Consigliere Comunale di Frascati del Pdl Simone Carboni.

“Voglio sapere – continua Carboni – cosa intende fare l’amministrazione comunale per difendere il nostro bene storico dall’aggressione quotidiane di queste “neo orde vandaliche”.

Come mai le telecamere di videosorveglianza della villa, costate circa 100.000 euro,

non hanno mai funzionato? Come mai l’amministrazione ancora non ha ripristinato un custode notturno? Come mai il Parco rimane aperto nelle ore notturne, diventando in tal maniera base operativa di gruppi di giovani evidentemente sbandati?

A tutte queste ed altre domande dovrà rispondere il Sindaco di Frascati, colpevole ancora una volta di non aver saputo amministrare un settore della quotidianità cittadina. Sabato 29 giugno – conclude Carboni – inoltre sarà in piazza San Pietro per la difesa del decoro urbano cittadino. Troppo poco è stato fatto in questi anni. Difendiamo Frascati dall’incompetenza della nostra amministrazione e dall’incivile aggressione delle orde barbariche”.