Criaac “Appello per un trasporto aereo rispettoso”

"Appello internazionale per un trasporto aereo rispettoso dell’ambiente." Lo rende noto in una nota il Comitato Criaac di Ciampino

0
287
Ciampino aeroporto
Aeroporto Pastine di Ciampino

“Appello internazionale per un trasporto aereo rispettoso dell’ambiente..

petizione
petizione

I comitati e le associazioni di cittadini italiani che vivono vicino ai principali aeroporti e si battono contro l’inquinamento prodotto dal traffico aereo, si uniscono all’appello rivolto ai governi mondiali lanciato da 250 organizzazioni di cittadini e 300 scienziati di 18 Paesi Europei, Stati Uniti, Canada, Messico, Australia e Nuova Zelanda per un nuovo trasporto aereo affinché paghi le tasse, riduca l’inquinamento e metta al primo posto i diritti dei lavoratori, quelli dei cittadini e la lotta ai cambiamenti climatici.

Nel mezzo della crisi del COVID-19 contro cui tutto il mondo lotta, di fronte alla richiesta di enormi sussidi incondizionati e a spese dei contribuenti che l’industria aerea pretende, le organizzazioni dei cittadini e gli scienziati richiedono ai governi che nessun sussidio venga dato all’industria aeronautica se prima non accetterà, come tutti i settori del trasporto, di pagare le tasse sul carburante.

Cosa chiediamo per il trasporto aereo:

  • Prima le persone: priorità ai dipendenti, non agli azionisti e ai dirigenti.
  • Ambiente al primo posto: una giusta transizione verso una mobilità sostenibile rispettosa del clima.
  • Pagare le tasse: nessun salvataggio senza la fine delle esenzioni fiscali al trasporto aereo.

L’appello lanciato da comitati e associazioni di Europa, Stati Uniti, Canada, Messico, Australia e Nuova Zelanda si è trasformato anche in una PETIZIONE SU CHANGE.ORG già firmata da oltre 71.000 cittadini.

INVITIAMO TUTTI A FIRMARLA

Questo è l’appello dei Comitati Italiani:

SAVE PEOPLE NOT PLANES

DIFENDIAMO AMBIENTE E DIRITTI NON I GRANDI PROFITTI

Come Comitati No Fly Italiani impegnati da anni nel ridurre l’impatto ambientale

del trasporto aereo e degli aeroporti sosteniamo questo importante

appello Internazionale.

https://stay-grounded.org/savepeoplenotplanes/

Da anni subiamo gli effetti della crescita del trasporto aereo: rumore,

rischio sorvoli, inquinamento ambientale a cui si aggiunge quello

automobilistico collegato. Consumo di suolo, rischi idrogeologici e

impatto sul clima.

Non vogliamo e non possiamo più sostenere con altre risorse collettive e

denaro pubblico un “modello di sviluppo” le cui conseguenze disastrose

sono sotto gli occhi di tutti.

Vi invitiamo a sottoscrivere l’appello e firmare la petizione change.org giunta già

a 71.000 firme!

http://chng.it/QzLFC7sjNY

Comitato sorvolati Brozzi Peretola Quaracchi Firenze

Comitato riduzione impatto ambientale aeroporto di Ciampino (CRIAAC)

Colognola per il suo futuro Bergamo

Comitato Varallo Pombia aeroporto di Malpensa

Comitato Fuori Pista Fiumicino

Comitato No Fly Zone Napoli

Presidio No aeroporto Firenze

Ass.ne comitato per la riduzione dell’impatto ambientale aeroporto

Treviso

Comitato antirumore Linate

Cocompaer Bologna

No Cargo Parma

CriaaVe-no raddoppio Venezia Vas Onlus” ne da notizia il Criaac.

Print Friendly, PDF & Email