Discarica Falcognana, manifestazione davanti la Regione Lazio

0
1338
Manifestazione no discarica
Manifestazionfe contro discarica di Falcognana davanti la Regione Lazio
Manifestazione no discarica
Manifesftazione contro discarica di Falcognana davanti la Regione Lazio

Questa mattina una delegazione del comune di Marino capeggiata dal presidente del Consiglio comunale Stefano Cecchi si è recata nella sede del Consiglio Regionale del Lazio per protestare apertamente contro l’ipotesi di aprire una discarica in località Falcognana, area che ricade nel Municipio IX di Roma proprio a confine con il territorio di Marino. Già ieri il Consiglio comunale aveva votato all’unanimità una mozione d’urgenza per dire no al sito in prossimità della via Ardeatina, così come, in queste ore, anche altri comuni dei Castelli romani interessati dalla questione, tra cui Castel Gandolfo, Albano e Ciampino, sembrerebbero aver aperto un dibattito in merito alla vicenda, pronti anche loro ad adottare una mozione e ad affiancare Marino e il Municipio IX su questa battaglia. Prima della seduta di questa mattina del Consiglio Regionale alcuni consiglieri regionali, tra cui l’ex sindaco di Marino Adriano Palozzi, il presidente Cecchi, il consigliere comunale di Marino Massimo Prinzi, il vice sindaco di Castel Gandolfo, Giacomo Moianetti, e una rappresentanza di cittadini del Municipio IX di Roma, hanno posato davanti alle telecamere e ai flash dei fotografi tenendo uno striscione sul quale c’era riportata la scritta “NO ALLA DISCARICA”. Su un altro si leggeva invece “NO AL DIVINO AMORE PATTUMIERA DI ROMA”. Insomma un coro di no si è levato anche dai banchi di via della Pisana nonostante le difficoltà manifestate dal presidente dell’Assemblea Leodori di inserire in corso di Consiglio all’ordine del giorno un punto sulla questione della discarica della

No discarica Falcognana
Manifestazione contro discarica di Falcognana

Falcognana, a suo dire vietato dal regolamento, cavillo che ha mandato su tutte le furie il gruppo consiliare del Popolo della Libertà. Stasera alle 18 altro appuntamento al km 14 della via Ardeatina, proprio nei pressi della zona della discarica, dove si terrà una manifestazione di protesta che dovrebbe vedere la presenza anche del presidente del Municipio IX di Roma (ex XII) Andrea Santoro. Alla fine del sit-in di questa mattina in via della Pisana il presidente del Consiglio comunale di Marino Cecchi ha espresso profonda preoccupazione per la vicenda e si è detto convinto che “la protesta proseguirà anche questa sera sulla via Ardeatina perché non possiamo permettere che Roma riversi gran parte dei suoi rifiuti nelle vicinanze del nostro territorio, in particolar modo Santa Maria delle Mole, Frattocchie e Castelluccia. Proprio ieri in Consiglio comunale – conclude Cecchi – abbiamo votato all’unanimità una mozione urgente contro l’eventuale provvedimento del commissario Sottile impegnando il vice sindaco e la giunta ad attivarsi con gli altri sindaci dei comuni castellani interessati e il Municipio IX per evitare questo scempio”.

Print Friendly, PDF & Email