Emergenza Incendi, Bruognolo (Lega): Vigili del Fuoco a Roma e in Provincia in difficoltà, urgono mezzi e personale

L'emergenza incendi su Roma e sulla Provincia non si placa

0
39
tony_bruognolo
Tony Bruognolo

L’emergenza incendi su Roma e sulla Provincia non si placa. Oggi un maxi rogo ha colpito gli studi di Cinecitta’ con diverse squadre dei vigili del fuoco al lavoro tutto il pomeriggio per bonificare e mettere in sicurezza l’area in una situazione difficilissima. Occorre agire d’urgenza, tra carenze d’organico e mezzi obsoleti, il dispositivo di soccorso dei vigili del fuoco di Roma è al collasso. La situazione è stata fotografata in modo chiaro più volte dal sindacato Fns Cisl di Roma Capitale, attraverso il segretario generale Riccardo Ciofi che ha denunciato le condizioni di estrema difficoltà del comando.

Mancano all’appello più 170 pompieri, tra questi 87 autisti alla guida di mezzi che sono in servizio da più di 30 anni, ormai pronti alla rottamazione ha sottolineato in più di un’occasione Ciofi che ha più volte dichiarato che non ci sono mezzi e le squadre operative non riescono ad operare come dovrebbero, nella costante ricerca di soluzioni tamponi che non garantiscono la totale sicurezza degli operatori e del soccorso pubblico. Per questo ora, anche noi della Lega facciamo un appello alle Istituzioni competenti e al Prefetto di Roma affinchè si trovi, urgentemente, una soluzione. Nonostante i tantissimi interventi di soccorso alla popolazione che i pompieri svolgono tutti i giorni, la loro situazione in particolare a Roma e Provincia resta critica, ed è necessario agire subito, senza esitazioni. Così, in una nota, Tony Bruognolo, segretario Lega Provincia Roma Sud.