Fabio Dominici lancia la lista Ardea Che Vogliamo

"Correremo alle prossime elezioni di Ardea con una nostra lista civica" ha dichiarato il Dott. Fabio Dominici presentando il progetto

0
178

ARDEA,DOMINICI (LISTA CIVICA “ARDEA CHE VOGLIAMO”): CORREREMO ALLE PROSSIME ELEZIONI CON UNA NOSTRA LISTA CIVICA

 

“L’appuntamento elettorale si avvicina e ho deciso di rompere gli indugi. Voglio dedicare il mio tempo e le mie energie in favore della mia comunità e del mio territorio. Insieme ad un gruppo di amici abbiamo costituito una lista civica con la quale correremo alle elezioni amministrative che si terranno ad Ardea nel mese di giugno.  Vogliamo innanzitutto istituire un tavolo di lavoro ,rivolto ai cittadini, associazioni e imprese che come noi anno a cuore il futuro di Ardea, per avviare un serio confronto finalizzato alla elaborazione di un programma politico ambizioso. Un progetto chiaro, concreto e adeguato alle sfide che ci attendono nei prossimi anni.

Molti della nostra Lista civica hanno identità politiche diverse ed io non ho mai nascosto la mia vicinanza al centro destra invito quindi gli amici del centro destra ed in particolare quelli di Fratelli d’Italia a superare i personalismi e lavorare insieme per un obbiettivo comune. Così come abbiamo fatto sul nostro quartiere vogliamo mettere insieme tutte le sensibilità, per questo vogliamo essere civici, raccontando però chiaramente chi siamo e mettendoci a disposizione per una larga coalizione inclusiva.

La nostra città vive da tempo una fase di declino economico ,sociale e culturale ,e i cittadini hanno perso oggi lo stimolo a partecipare alla vita politica del territorio . Si è persa la speranza nel futuro, ma dobbiamo tornare a sognare La nostra priorità sarà quella di attuare politiche volte allo sviluppo economico ,alla diversificazione delle economie, alla valorizzazione dell’agricoltura e dell’ambiente ,alla accessibilità per tutti ai servizi di base,alla valorizzazione del capitale umano con particolare riferimento alle opportunità per i giovani. Proviamo a cambiare pagina scommettendo sul nostro futuro”. Lo scrive in una nota il Dott. Fabio Dominici.