Football Club Frascati, il neo direttore tecnico Tripodi: “Grato a chi mi ha proposto questo ruolo”

0
74

Sarà la novità maggiore della stagione 2022-23 del Football Club Frascati. Claudio Tripodi, ex allenatore dell’Under 14 del San Lorenzo Bettini nell’ultima annata, è il neo direttore tecnico e non vede l’ora di cominciare ufficialmente la stagione, anche se già sta lavorando a pieno ritmo per la costruzione dei gruppi. “Almeno tre sono praticamente già a posto. Abbiamo un buon gruppo 2009 che affronterà l’agonistica per la prima volta, poi abbiamo rinforzato tanto i 2008 e fatto ulteriori innesti per i 2007 che già escono da un’annata positiva. Infine stiamo completando l’Under 19 con tanti ragazzi scesi dall’Elite e seguiti personalmente negli anni passati. Con questa settimana si conclude il ciclo dei raduni, poi a fine agosto daremo il via alle varie preparazioni e perfezioneremo le squadre”. Tripodi non ha fatto problemi di categoria: “A livello personale non ho mai guardato a quello perché penso che il calcio, con le dovute differenze, sia sempre calcio dal provinciale alla Champions ed è quello che vogliamo trasmettere ai ragazzi e alle loro famiglie”. Il neo direttore tecnico parla di come è nato l’accordo col Football Club Frascati: “Con il direttore generale Claudio Laureti ci conosciamo da quarant’anni per motivi extracalcistici, lui sa qual è stato il mio percorso nel mondo del calcio. Inizialmente mi voleva dare una squadra, ma poi si sono create le condizioni per ricoprire questo ruolo e io non ho avuto dubbi. Sono un “animale da panchina” ed è chiaro che mi mancherà guidare una squadra, ma sarò spesso sul campo, pur senza mai interferire sul lavoro degli allenatori. Non era giusto ricoprire due ruoli e quindi ho optato per questa soluzione”. La chiusura di Tripodi riguarda il quadro dei tecnici per le quattro squadre dell’agonistica del Football Club Frascati con una novità e tre conferme: “L’Under 14 la allenerà Federico Rumbo che viene dalla Scuola calcio per un progetto biennale coi 2009, già in passato ha allenato l’agonistica in questa società e ora accompagnerà questi ragazzi nel primo anno di agonistica. L’Under 15 la prenderà Rodolfo Gentilini che ha fatto un buon lavoro l’anno scorso e meritava di proseguirlo. L’Under 16 sarà la sorpresa stagionale e verrà affidata all’ex tecnico dell’Under 19 Fausto Di Marco che già conoscevo. Infine la nuova Under 19 sarà guidata da Daniele Terranella, una novità per il calcio romano: è un ragazzo che viene dal Nord e per motivi familiari si è spostato nelle nostre zone. Conta su un curriculum di tutto rispetto, avendo allenato in Svizzera e con le giovanili dell’Inter femminile, ma anche con Chiasso e Milano Football Academy, oltre ad aver partecipato ai camp di Arsenal e Benfica. Un allenatore importante per un gruppo che siamo fiduciosi possa essere molto competitivo”.