Grottaferrata, in consiglio entra la Covizzi e nasce il gruppo #farerete

Grottaferrata, un nuovo gruppo consiliare all’opposizione #farerete e una nuova consigliera comunale in maggioranza Roberta Covizzi

0
123
covizzi
Roberta Covizzi

CONSIGLIO COMUNALE: ROBERTA COVIZZI NEO CONSIGLIERA DELLA LISTA “CON VOI”, GARAVINI E PAVANI SI RIUNISCONO E DANNO VITA AL GRUPPO “FARERETE” 

La rappresentante di maggioranza è subentrata dopo l’ingresso in giunta di Marco Bosso

Un nuovo gruppo consiliare all’opposizione e una nuova consigliera comunale in maggioranza.

La seduta di ieri, mercoledì 10 febbraio, dell’assise civica di Grottaferrata ha salutato la nascita di FareRete, realtà che prende forma dall’unione dei due ex consiglieri di maggioranza Massimo Garavini (ex Faro) e Veronica Pavani, ex consigliera della lista Andreotti, prima dell’annunciato e poi definitivo passaggio tra i banchi della minoranza avvenuto formalmente già nella scorsa estate.

Nelle file della maggioranza, invece, Roberta Covizzi,  risultata prima dei non eletti della lista Con Voi, è subentrata all’ex capogruppo, Marco Bosso.

Covizzi entra in Consiglio comunale in seguito alla nomina in giunta nel ruolo di vicesindaco con delega alle Politiche culturali dell’ormai ex consigliere Bosso.

La surroga votata favorevolmente dalla maggioranza e da Italia Viva è stata salutata con un applauso dai consiglieri presenti in aula e da quelli collegati in streaming.

Ricambiando il saluto all’aula e alla città, la neoconsigliera Covizzi ha effettuato il suo primo intervento da eletta rivolgendo un saluto alla famiglia del compianto vicesindaco Luciano Vergati “uomo di grande levatura culturale e politica che ha lasciato una preziosa eredità a Grottaferrata”.

Rivolgendosi con gratitudine ai suoi elettori e confermando contestualmente la piena fiducia nell’operato del sindaco, Covizzi ha elogiato l’operato del suo predecessore Bosso: “persona capace con cui potrà continuare a governare e guidare la comunità. Con Bosso ho condiviso il percorso nella stessa lista civica e ho sempre avuto un rapporto di stima e fiducia. Entro dopo quasi tre anni e mezzo di amministrazione con la consapevolezza che il mio impegno sarà leale e proficuo, grazie anche alla fruttuosa collaborazione che mi auguro di avere con i consiglieri di maggioranza e di minoranza che ringrazio anticipatamente. Solo uno sforzo unitario ci farà raggiungere obbiettivi di crescita civile, sociale e economica ai quali tutti indistintamente puntiamo per Grottaferrata. Non perdiamo questa occasione dietro chiacchiere e pettegolezzi fumosi”.

La neoconsigliera Covizzi ha quindi citato una celebre frase di John Fitgerald Kennedy: “Non chiedetevi cosa il Paese possa fare per voi ma cosa voi potere fare per il Paese”.

Un monito che la rappresentante del gruppo Con Voi interpreta come auspicio per aiutare la comunità a superare i personalismi.

Il sindaco Luciano Andreotti nel corso del suo intervento ha salutato tanto il nuovo gruppo di minoranza quanto l’ingresso in aula della consigliera Covizzi, augurando a tutti a nome dell’Amministrazione comunale un buon lavoro nel prosieguo della consigliatura.

Il Consiglio comunale concluderà l’ordine del giorno nella seduta convocata per martedì 16 febbraio alle ore 16, quando tra i punti in discussione vi sarà anche la sostituzione dei componenti delle commissioni consiliari I (Finanze – Tributi – Patrimonio – Affari Generali – Polizia Locale – Lavoro – Sicurezza urbana) e IV (Ambiente e Trasformazione Urbana – Trasporti e mobilità – Tutela Ambientale – Innovazione tecnologica e reti informatiche – Smart City) con revisione della commissione VI (Salvaguardia e valorizzazione del patrimonio culturale – Associazionismo – Sport – Spettacolo – Turismo) in seguito alle modificazioni intervenute in seno ai gruppi consiliari rappresentati in aula.

COMMISSIONI: ROBERTA COVIZZI SOSTITUIRA’ BOSSO NELLE COMMISSIONI I E IV, NELLA VI PER FARERETE  RESTA LA PAVANI. GARAVINI LASCIA IL POSTO A PINA PEPE

garavini_pavani
Garavini Pavani

Nelle prime riunioni utili le assemblee delle commissioni prima e sesta saranno chiamate a eleggere anche nuovi presidenti

Il Consiglio comunale all’inizio della seduta di ieri, martedì 16 febbraio 2021, ha dibattuto sulla sostituzione dei membri delle commissioni I e IV alla luce della nomina in giunta delll’ex consigliere Marco Bosso e della revisione della commissione VI in seguito alla nascita del nuovo gruppo di minoranza FareRete.

Nella I Commissione (Finanze – Tributi – Patrimonio – Affari Generali – Polizia Locale – Lavoro – Sicurezza urbana) la maggioranza ha sostituito Bosso con la nuova entrata in Consiglio comunale, Roberta Covizzi (Con Voi).

La medesima I Commissione, che proprio dall’ex consigliere Bosso era presieduta, nel corso della prima seduta utile sarà chiamata a eleggere un nuovo presidente.

La neoconsigliera Covizzi è stata designata dalla maggioranza anche nella IV Commissione (Ambiente e Trasformazione Urbana – Trasporti e mobilità – Tutela Ambientale – Innovazione tecnologica e reti informatiche – Smart City), sempre in sostituzione dell’ex membro, oggi vicesindaco della città.

La composizione della VI Commissione (Salvaguardia e valorizzazione del patrimonio culturale – Associazionismo – Sport – Spettacolo – Turismo) in merito alla quale è da mesi in corso un confronto acceso tra le parti in relazione alla presidenza e alla vicepresidenza, ruoli tuttora vacanti.

Al centro del dibattito la questione di rappresentanza, riemersa con grande attualità in relazione alla nascita del nuovo gruppo di minoranza FareRete, rappresentato fino a ieri in VI Commissione con entrambi i suoi consiglieri: Veronica Pavani e Massimo Garavini.

Al termine di ampio confronto tra i consiglieri comunali, il consigliere Garavini ha lasciato spazio a un membro della maggioranza in VI Commissione, individuato nella figura della consigliera Pina Pepe (Lista Andreotti).

Anche per la VI Commissione, nel corso della prima seduta utile, si provvederà all’elezione del nuovo presidente e vicepresidente.

Print Friendly, PDF & Email