il Sindaco Di Bernardo conferisce quattro deleghe consiliari e quattro deleghe cittadine

Lo comunica in una nota il Sindaco di Grottaferrata

0
282
grottaferrata_palazzo_consoli
Grottaferrata - Palazzo Consoli

“Politiche e Servizi Cimiteriali”, “Associazionismo”, “Programmazione Strategica” e “Rapporti per il Giubileo”. Sono queste le quattro deleghe consiliari conferite con decreto dal Sindaco Mirko Di Bernardo rispettivamente alle Consigliere Giulia Vinciguerra, Marisa Memesi e ai Consiglieri Elviso Roscini e Fabrizio Mari, quest’ultimo già delegato a Politiche Scolastiche ed Educative.

Contestualmente, il Sindaco ha conferito ai cittadini Elisa Longobardi, Gaetano Coscia, Francesco Scoglio e Alessandro Gratton, rispettivamente, le deleghe a “Economia Civile”, “Relazioni Esterne e Coordinamento Politico”, “Imprenditoria Giovanile, Co-working ed Eventi di Partecipazione Giovanile” e “Attività di Formazione e Promozione della Cultura Scientifica”.

“La cittadinanza avrà così a disposizione nuovi ed ulteriori riferimenti istituzionali e civili su tematiche specifiche di rilevante interesse pubblico – dichiara il Sindaco Mirko Di Bernardo –. Auguro buon lavoro a tutti i delegati, certo che condurranno i rispettivi incarichi con impegno e dedizione”.

Il conferimento delle suddette deleghe è immediatamente esecutivo e non comporta alcun onere per le casse comunali, trattandosi di incarichi a titolo gratuito.