Sindaca di Rocca di Papa va a casa, sfiduciata Veronica Cimino

In queste ore si dovrebbe formalizzare ufficialmente la caduta dell'amministrazione comunale di Rocca di Papa, ponendo fine alla stagione civica ai Castelli

0
222
omaggio_rocca_di_papa_cimino_esplosione
Omaggio della Città di Rocca di Papa e del vicesindaco reggente Veronica Cimino il 10 giugno 2020 ad un anno dall'esplosione

Sembrano essere confermate le indiscrezioni che vedrebbero la Sindaca di Rocca di Papa Veronica Cimino, sfiduciata dal Consiglio Comunale. Dovrebbero essere 10 i Consiglieri Comunali che avrebbero apposto la firma per far cadere la sua giunta.

Nata civica, dopo la prematura e drammatica scomparsa del Sindaco Crestini, Cimino aveva preso la guida di Insieme per Rocca di Papa, coalizione civica, appoggiata anche da Italia Viva che, nelle ultime elezioni svoltesi nel 2020, si era imposta al ballottaggio battendo il centrodestra ed il Partito Democratico.