Lazio Scherma Ariccia, i risultati della 1^ prova Interregionale under 14

0
1713
lazioschermaaricciasabato24ottobre2015
Il podio dei Maschietti sciabola: 1° Angelo Formiconi (Lazio Scherma), 2° Giulio Politi (A.S. Spoleto), 3° Luciano Gargiulo (Posillipo Napoli), 3° Mattia Siano (Champ Napoli), 5° Marco Stigliano (Champ Napoli), 6° Edoardo Scacchia (CS Roma), 7° Giovanni Michetti (Lazio Scherma), 8° Pietro Mazzoli (Olympia Scherma Roma) (www.expresscoop.it)
lazioschermaaricciasabato24ottobre2015
Il podio dei Maschietti sciabola: 1° Angelo Formiconi (Lazio Scherma), 2° Giulio Politi (A.S. Spoleto), 3° Luciano Gargiulo (Posillipo Napoli), 3° Mattia Siano (Champ Napoli), 5° Marco Stigliano (Champ Napoli), 6° Edoardo Scacchia (CS Roma), 7° Giovanni Michetti (Lazio Scherma), 8° Pietro Mazzoli (Olympia Scherma Roma)
(www.expresscoop.it)

“Notevoli risultati della Lazio Scherma nella 1^ prova Interregionale Under 14 di Ariccia” così Gina Trombetta del Lazio Scherma Ariccia ci informa dei risultati di sabato 24 ottobre 2015.

Di seguito la nota stampa completa:

“La S.S. Lazio Scherma Ariccia ha organizzato presso il Palariccia il 15° Trofeo Romana Ambiente, 1a prova Interregionale Under 14, con il patrocinio della Città di Ariccia e sotto l’egida del Comitato Regionale Lazio.

In tutto sono stati quasi 1.000 gli atleti che hanno trascorso il finesettimana dandosi battaglia sulle pedane della scuola di scherma “Emmanuele F.M. Emanuele”: 480 spadisti, 283 fiorettisti e 231 sciabolatori provenienti da Abruzzo, Campania, Lazio, Marche e Umbria… il futuro del movimento schermistico nazionale.

La S.S. Lazio Scherma, oltre ad organizzare l’evento, ha partecipato con gli atleti delle tre armi provenienti da tutti i paesi dei Castelli Romani.

La prima giornata è stata dedicata al fioretto e la Lazio Scherma ha conquistato un fantastico primo posto con Viorel Fioravanti, autore di una splendida prova con assalti vinti di larghissima misura; nella categoria giovanissimi eccellente 3° posto per Joel Ciani e nella categoria “Maschietti” 8° posto per Adriano Genovese, alla sua prima gara ufficiale.

La giornata di sabato è stata interamente dedicata alla spada e la Società di scherma ariccina ha festeggiato il 3° posto di William David Sica in una gara faticosa e difficile.

Domenica, nelle competizioni di sciabola, gli aquilotti laziali si sono distinti in diverse categorie, colorando di biancoceleste i podi: nei “Maschietti” la Lazio Scherma trionfa con Angelo Formiconi e ottiene un bel 7° posto con Giovanni Michetti; Martina Cotoloni conquista uno splendido 2° posto nella categoria “Allieve” e Alessia Piccoli è 5a nella categoria “Giovanissime”.

Grandi soddisfazioni anche dagli “Allievi”, con Matteo Mazzarano 6° e Filippo Iacometti 8°, e dai “Giovanissimi” dove troviamo ben 3 finalisti su 8 della Lazio Scherma: 6° Andrea Mignucci, 7° Federico Cuccioletta e 8° Alessandro Perugini.

Ottimi dunque i risultati da tutti e tre i settori della Società, che dimostra di essere ancora una volta da vertice in tutte le armi!

Nella tre giorni intensa di gare volti notissimi della scherma: le fiorettiste Valentina Vezzali, Arianna Errigo e Giovanna Trillini e passato e futuro della sciabola nazionale italiana con Gigi Tarantino, Raffaello Caserta, Sofia Ciaraglia, Gabriele Foschini, Paola Guarneri, Loreta Gulotta, Alessandra Lucchino, Massimiliano Murolo, Diego Occhiuzzi e Irene Vecchi.

A sostegno della gara oltre alla Romana Ambiente, Travint, Fondazione Terzo Pilastro, Bocci Sport, Last Minute Tour e Osteria di Corte.

L’organizzazione è stata davvero complessa e molti devono essere ringraziati per aver reso possibile lo svolgimento della gara: l’Amministrazione Comunale di Ariccia, la F.I.S., il Comitato Regionale, la Direzione di Torneo (arbitri, computeristi ecc), lo staff della S.S. Lazio Scherma Ariccia, i genitori e ultimi, ma più importanti di tutti, i piccoli atleti e futuri Campioni”.

 

Print Friendly, PDF & Email