L’estate al Museo delle Navi Romane di Nemi firmata Accademia degli Sfaccendati

0
3133
Lago di Nemi
Lago di Nemi
Lago di Nemi
Lago di Nemi

Al via il segmento estivo de “I Concerti dell’Accademia degli Sfaccendati” nella suggestiva location del Museo delle Navi Romane nel bacino del Lago di Nemi, un concentrato di straordinarie testimonianze archeologiche e storiche. il primo appuntamento sarà domenica 27 luglio alle ore 21.00 con Fabrizio Meloni, primo clarinetto del Teatro alla Scala di Milano, in veste di solista e direttore sul podio dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese, una delle orchestre stabili italiane (ICO), costituita a L’Aquila nel lontano 1970. Questo primo concerto segna anche l’avvio di un nuovo progetto di collaborazione fra la ICO e l’Accademia degli Sfaccendati.

Due grandi capolavori mozartiani, il Concerto per clarinetto e orchestra in la maggiore K622 e la Sinfonia n.36 in do maggiore K425 “Linz”, inaugurano questa estate musicale firmata da Giovanna Manci e Giacomo Fasola, direttori artistici della Stagione. Estate musicale che nasce anche dallo spirito di collaborazione che anima i Comuni di Nemi, Genzano di Roma ed Ariccia. Una lunga Stagione estiva sotto il segno della musica con i Concerti dell’Accademia degli Sfaccendati, quella che dalla fine di luglio si protrarrà fino a settembre, con appuntamenti non scontati tra cui quelli con l’eclettico violinista franco-americano Gilles Apap che si esibirà (23 agosto) assieme ad uno dei nostri migliori pianisti, Roberto Prosseda, con un inedito Giorgio Tirabassi che, insieme ad un gruppo di amici strumentisti, (30 agosto) renderà omaggio alla canzone romanesca per il compleanno dell’imperatore Caligola e, a settembre, con Patrizio Esposito e il New Wind Ensemble che celebreranno il 150°della nascita di Richard Strauss proponendo sue composizioni per strumenti a fiato di rarissimo ascolto. Inesauribili e instancabili gli “Sfaccendati”, sono impegnati anche sul lato della formazione musicale ed è per questo che dal 20 al 31 agosto presso il Palazzo Sforza Cesarini di Genzano di Roma, che si affaccia specularmente  e spettacolarmente sulla sponda del lago di Nemi opposta a quella del Museo delle Navi Romane si terrà la seconda edizione dei Corsi Estivi di Perfezionamento Musicale dell’Accademia degli Sfaccendati che vanta fra i docenti artisti come Roberto Prosseda, Alessandra Ammara, Gilles Apap, Floraleda Sacchi e Luigi Attademo. Organizzati in collaborazione con il Comune di Genzano di Roma i corsi, dedicati allo studio e all’approfondimento del repertorio strumentale solistico e cameristico, nascono per offrire ai giovani musicisti un’opportunità di crescita artistica e umana grazie al contatto con docenti giovani ma di indiscussa fama internazionale e attualmente nel pieno dell’attività artistica : una proposta unica nel suo genere per il territorio.

I Concerti dell’Accademia degli Sfaccendati presso il Palazzo Chigi di Ariccia si sono affermati nel panorama europeo delle rassegne musicali sia per la ualità Artistica degli interpreti che per l’originalità e lo spessore culturale delle programmazioni. Il progetto, ideato e curato da Giacomo Fasola e Giovanna Manci per l’organizzazione della Coop Art di Roma con la collaborazione del Comune di Ariccia ed il contributo del Ministero Beni e Attività Culturali e della Regione Lazio, si propone di valorizzare una importante tradizione culturale legata al territorio ma di respiro e rilevanza nazionale, quella dell’Accademia degli Sfaccendati fondata a Roma nel 1672 dai Chigi ed attiva nel palazzo nobiliare di Ariccia.

Print Friendly, PDF & Email