Lupa Frascati, l’Under 18 a mister Diego Pierangeli

Lupa Frascati: la presentazione e l'intervista, dell'allenatore dell'Under 18 Diego Pierangeli.

0
74
Torn grunge paper with ripped edge background
“La Lupa Frascati comunica di avere affidato il gruppo Under 18 a mister Diego Pierangeli.

 

Al terzo anno con la Lupa Frascati, mister Pierangeli è ormai una garanzia per lo staff tecnico del nostro settore giovanile. A lui andrà il compito di preparare i ragazzi al neonato campionato Under 18, una categoria nuova e che riserva sfide e obiettivi diversi.

Mister Pierangeli è consapevole del lavoro che dovrà svolgere: «La categoria Under 18 è stata creata dalla Federazione per permettere ai ragazzi del 2004 di tornare a giocare a calcio senza pressione dopo praticamente due anni di inattività – spiega il mister nella sua prima intervista stagionale.

Purtroppo lo stop dovuto alla pandemia ha fermato i ragazzi, specialmente i 2004, nel pieno del loro sviluppo, mi auguro che questa categoria sarà uno step intermedio importante per loro, per prepararli al calcio dei grandi, e non una semplice “Juniores Primavera”.

Dobbiamo lavorare serenamente, ma duramente per migliorare e recuperare il tempo perduto».

Pierangeli conosce già il gruppo che guiderà: «Sono qui da tre anni e raccolgo il gruppo che è stato di Basile, un ottimo tecnico che ha preparato molto bene i ragazzi in passato.

Penso che abbiamo un gruppo competitivo sul quale si può lavorare molto bene, sono fiducioso».

L’obiettivo non è soltanto far bene in campionato, ma formare i giovani in ottica prima squadra. Pierangeli ne parla con riferimento sia ai 2004 che allenerà, sia all’Under 19 che ha guidato fino alla scorsa stagione: «Ho fatto per anni l’Under 19 con la Lupa Frascati e penso che ci sia qualche ragazzo che, lavorando duramente, può ritagliarsi il suo spazio nella rosa della prima squadra. Penso di aver lasciato un buon gruppo anche io e mi auguro che l’U19 possa competere per i primi posti.

Ma Under 19 e Under 18 devono essere rivolte soprattutto alla prima squadra – sottolinea Pierangeli.

Il nostro obiettivo a livello di Under 18 deve essere quello di preparare i ragazzi a giocare in prima squadra, altrimenti non potremo dire di aver fatto bene.

La società ci ha messo tutto a disposizione e ha dimostrato di voler fare investimenti importanti per il settore giovanile e per la prima squadra. Adesso sta a noi lavorare e dimostrare che meritiamo la fiducia che ci hanno accordato» conclude il mister, a cui la società augura buon lavoro”. Lo rende noto la Lupa Frascati

Print Friendly, PDF & Email