Processione per il rientro dell’urna della Beata Gabriella Dell’Unità

0
1918

Abbazia di San Nilo foto anticaSi è celebrato lo scorso anno il primo Centenario della nascita della Beata Suor Maria Gabriella Dell’Unità (1914-2014), vissuta negli ultimi anni della sua vita presso il Monastero Trappista attiguo alla Parrocchia di San Giuseppe di Grottaferrata.

Il corpo della religiosa, originaria di Dorgali in Sardegna e morta nel 1939 nella cittadina criptense, sarà trasportato dalla cittadina viterbese di Vitorchiano presso il Monastero Esarchico di S. Maria di Grottaferrata il giorno Sabato 24 gennaio 2015.

All’arrivo della preziosa Urna previsto intorno alle ore 15.30 presso il complesso abbaziale di S. Nilo, si svolgerà un momento di preghiera ecumenica con celebrazione dei Vespri. A seguire, alle ore 16.30, avrà inizio la Processione del corpo in direzione della Parrocchia di San Giuseppe a Squarciarelli, guidata dal Vescovo Mons. Raffaello MARTINELLI e l’Egumeno dell’Abbazia di S. Nilo Padre Michel VAN PARYS.

Il programma della Processione prevede un percorso che toccherà Corso del Popolo, Viale I Maggio, Piazza Giordano Bruno, Via Isonzo, Via delle Sorgenti, arrivo alla rotatoria di Squarciarelli, infine arrivo alla Chiesa di San Giuseppe.

Intorno alle ore 17.30 sarà officiata la Liturgia del corpo della beata che rimarrà alla pubblica venerazione dei fedeli anche durante la notte.

Alle funzioni religiose parteciperanno tutti e tre i Parroci della cittadina, mons. Pierguido PERUZZI di San Giuseppe, Mons. Claudio CIRULLI del Sacro Cuore di Gesù e don James EDASSERY di S. Pio X e di S. Camillo De Lellis, nonché le autorità militari e civili con il Sindaco Giampiero FONTANA e l’Amministrazione Comunale.

 

Il giorno seguente, Domernica 25 gennaio, alle ore 18,30, sarà celebrata la Solenne Celebrazione Eucaristica di chiusura dell’ottavario di preghiera per l’unità dei cristiani e rientro del corpo della Beata Maria Gabriella dell’Unità nel Monastero di Vitorchiano.

 

Viviamo questo appuntamento importante in unione ai fedeli di tutte le Parrocchie della nostra Vicaria”, questo l’invito rivolto da mons. Pierguido PERUZZI.