Salvataggio in mare a Tor San Lorenzo

"I presenti ai fatti parlano di 2 veri e propri eroi che hanno rischiato la loro incolumità, dopo essere stati messi in allarme dalle urla dei bagnanti"

0
714

Oggi alle ore 13 a Tor San Lorenzo Valerio Tani, assistente bagnanti e Claudio Piddini, titolare dello stabilimento Belvedere Beach, sono stati protagonisti del salvataggio di un ragazzo che, trascinato dalla corrente in mare aperto, era in difficoltà.

I presenti ai fatti parlano di 2 veri e propri eroi che hanno rischiato la loro incolumità, dopo essere stati messi in allarme dalle urla dei bagnanti. Valerio non ha pensato per un secondo a se stesso e si è buttato in acqua e con l’aiuto di Claudio, il titolare dello stabilimento, hanno soccorso insieme il malcapitato bagnante. Il soccorso repentino, con l’ausilio di un salvagente a cui si è aggrappato il ragazzo e grazie all’aiuto degli altri bagnanti hanno permesso di mettere in salvo il giovane creando un cordone di persone fino alla riva.

Print Friendly, PDF & Email