Litoranea colabrodo, Bruognolo (Lega): «Gualtieri deve intervenire prima che sia troppo tardi»

Piove e la litoranea si allaga. Una situazione imbarazzante, che dura da mesi

0
49

«Piove e la litoranea si allaga. Una situazione imbarazzante, che dura da mesi, che sta portando all’esasperazione migliaia pendolari alle prese con buche, divieti di velocità ma soprattutto allagamenti dovuti allo stato indecoroso dell’arteria, piena di avvallamenti stradali che mettono a dura prova la pazienza di tanti viaggiatori.

 

Una situazione imbarazzante che colpisce Ostia, all’altezza di via del Lido di Castel Porziano ma anche Torvaianica e Marina di Ardea dove gli automobilisti sono costretti ad effettuare manovre repentine e pericolose, spesso anche in contromano, pur di non rimanere bloccati all’interno di maxi piscine che si vengono a creare.

 

Da mesi vengono segnalate una serie infinita di pericoli, ma nessuno sembra adoperarsi per risolvere il problema. Con l’inverno ormai alle porte, la situazione non può che peggiorare, pertanto chiedo al sindaco Gualtieri, in qualità di primo cittadino dell’ormai ex provincia (Città Metropolitana di Roma) di adoperarsi a mettere in sicurezza tutta l’arteria, che ricordo, dal X Municipio di Roma Capitale arriva fino ad Anzio».

 

Così in una nota, Tony Bruognolo, segretario politico della Lega Provincia di Roma Sud.